Windows 11 integrerà Android 13 ed ecco come eseguire le app

L’elenco delle nuove funzionalità imminenti per il supporto delle app Android di Windows 11 è stato appena reso pubblico da Microsoft. Presto, la versione Android più recente fungerà da base per il sottosistema Windows per Android.

Microsoft ha fatto una grande impressione quando ha svelato il supporto nativo per le applicazioni Android nel suo sistema operativo per Windows 11 l’anno scorso. L’introduzione del sottosistema Windows per Android (WSA che significa sottosistema Windows per Android) e la collaborazione con Amazon per il suo Amazon Appstore hanno reso possibile questa nuova funzionalità. Gli utenti hanno atteso con impazienza il supporto di Windows per le applicazioni Android.

Sfortunatamente, Microsoft ha impiegato del tempo per rilasciare il sottosistema Windows per Android. La società di Redmond inizialmente lo ha reso accessibile solo agli utenti statunitensi. In Europa e in altri paesi, abbiamo dovuto aspettare più di un anno prima di vederla finalmente arrivare. In effetti, Microsoft lo ha rilasciato di recente con il rilascio dell’aggiornamento 22H2 di Windows 11.

Android 13 è in arrivo per Windows 11 WSA

Microsoft ha chiaramente grandi speranze per il suo strumento se continua a fornire nuovi aggiornamenti ai partecipanti al programma Insider per il sottosistema Windows per Android. Ha recentemente pubblicato un elenco di imminenti nuove funzionalità per WSA a completa discrezione. Una nuova versione basata su Android 13 è in fase di sviluppo dalla società di Redmond, secondo la pagina GitHub del progetto. La buona notizia è che Google ha iniziato a distribuire la versione Android più recente ad agosto.

Il sottosistema Windows per Android dovrebbe quindi beneficiare delle nuove funzionalità associate ad Android 13 nei prossimi mesi. La roadmap di Microsoft afferma che sarà possibile spostare i file archiviati localmente dalle directory di Windows alle directory dell’applicazione. Android è configurato sul tuo computer. La prossima iterazione del sottosistema Windows per Android, secondo Microsoft, supporterà l’immagine nell’immagine (per visualizzare un video in una finestra su altre app) e verrà fornita di serie con l’accesso alla rete locale. Con l’introduzione di queste innovazioni, Windows 11 supporterà le applicazioni Android in modo più efficace. Perché significa che le applicazioni Android che utilizzi potranno accedere ai documenti che hai archiviato sul tuo PC.

Infine, ma non meno importante, Microsoft menziona anche l’arrivo di una funzione “Scorciatoie” nella sua roadmap senza fornire alcuna informazione aggiuntiva sulle specifiche della funzionalità. Sono queste scorciatoie in stile Apple che ti permetterebbero di utilizzare le app Android per automatizzare le attività? Per scoprirlo, dovremo aspettare ancora qualche mese.

Windows 11: come godersi subito le app Android

Gizchina Novità della settimana

Microsoft ha recentemente avviato il lancio ufficiale dell’aggiornamento 22H2 di Windows 11. La compatibilità delle applicazioni Android con Windows è una delle tante novità incluse nel primo major update di questo sistema operativo, ma è stata senza dubbio un po’ più attesa delle altre.

Questa funzionalità, che è ancora in anteprima, era precedentemente accessibile solo agli utenti residenti negli Stati Uniti ed era resa possibile dal sottosistema Windows per Android. Microsoft e Amazon hanno collaborato per semplificare l’installazione di app Android su Windows tramite Amazon Appstore, lo store di Amazon per app Android. Una decisione saggia che offre agli utenti Windows l’accesso diretto a circa 20.000 applicazioni e giochi.

Devi completare alcune attività prima di poterlo utilizzare sul tuo PC. L’aggiornamento 22H2 di Windows 11 non installa per impostazione predefinita il sottosistema Android e, di conseguenza, l’App Store di Amazon. Pertanto, non appena l’aggiornamento viene applicato al computer, è necessario installarli manualmente. Come? Continua a leggere.

1. Scarica e installa l’aggiornamento di Windows 11 22H2

Inizia scaricando e installando l’aggiornamento di Windows 11 22H2 sul tuo computer, se non l’hai già fatto. Per fare ciò, avvia Windows e quindi fai clic sul pulsante Verifica aggiornamenti in Windows Update. Se il tuo computer ha bisogno dell’aggiornamento 22H2, verrà visualizzata una finestra che ti avvisa della sua disponibilità. Quindi, fai clic su Scarica e installa per avviare l’aggiornamento.

2. Installa Amazon Appstore

Apri Microsoft Store, quindi utilizza la barra di ricerca nella parte superiore della finestra per cercare Amazon Appstore. Successivamente, premi il pulsante Installa. Quindi, apparirà un pop-up di presentazione. Per configurare, fare clic su di esso. Nella finestra seguente viene richiesto di configurare il PC per Amazon Appstore. Seleziona “Scarica” ​​dal menu. Fare clic su Avanti dopo aver concesso un po’ di tempo al download per terminare. Infine, seleziona Riavvia per riavviare il computer e completare l’installazione di Amazon Appstore. Tieni presente che l’installazione installa effettivamente il sottosistema Windows Android.

Windows 11

3. Accedi ad Amazon Appstore

Dopo il riavvio del computer, prima della finestra di accesso di Amazon Appstore dovrebbe apparire una finestra per il sottosistema Windows per Android. Se non disponi già di un account Amazon, fai clic su Crea un account Amazon. In caso contrario, accedi con le tue normali informazioni di accesso Amazon.

3. Installa app

Puoi scaricare e installare qualsiasi app disponibile dopo aver effettuato l’accesso ad Amazon Appstore. Come qualsiasi app nativa di Windows, ogni app Android installata su Windows 11 viene eseguita nella propria finestra.

Inoltre, tieni presente che il metodo di pagamento utilizzato sul tuo account Amazon è lo stesso utilizzato su Amazon Appstore. Pertanto, se scegli di installare applicazioni a pagamento sul tuo PC, ti verrà addebitato un costo. Al momento della stesura di questo articolo, sembra che Amazon Appstore non avrà presto le 20.000 app e giochi che Microsoft ha promesso per il rilascio di Windows 11 22H2. La versione per Windows 11 del catalogo delle applicazioni di Amazon Appstore è tutt’altro che completa come la sua versione per Android o il Google Play Store.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *