Recensione di Google Pixel Watch: il miglior smartwatch Android è un Fitbit sotto mentite spoglie

Pixel Watch è uno degli smartwatch più belli che abbiamo mai legato al polso. Dalla faccia tonda di ispirazione classica ai bordi curvi e accattivanti, assomiglia al ciottolo ideale per sfiorare un lago. Con la sua corona digitale rotante e i cinturini che si curvano dolcemente per incontrare la cassa, Pixel Watch sembra anche un bel po’ un Apple Watch, l’unico che è stato meticolosamente rimodellato da un rettangolo utilitaristico in un cerchio più naturale.

Disegno

Ciò significa che sembra naturalmente più sofisticato dell’orologio rivale, più simile a un accessorio che potrebbe apparire in una serata fuori senza attirare troppa attenzione su di sé. Una gamma di cinturini opzionali, tra cui tessuti sportivi intrecciati e cinturini in pelle più elaborati con anse in metallo, aiuta a conferire un po’ più di personalità ed elevare l’orologio oltre un semplice gadget per il fitness. In questo momento, sei limitato ai cinturini ufficiali di Google, che sono sul lato del centesimo, ma presto sono previste opzioni di terze parti.

Google ha scelto un orologio di una sola dimensione al momento del lancio. Con 41 mm, il Pixel Watch è perfetto per polsi piccoli e occupa meno spazio rispetto al Samsung Galaxy Watch 5 pro da 45 mm (£ 429, Amazon.co.uk) o al gigantesco Apple Watch ultra (£ 849, Amazon.co.uk), ma è ancora inconfondibilmente un pezzo di tecnologia indossabile. La parte posteriore del dispositivo è leggermente più a forma di cupola rispetto alla parte anteriore, per ospitare i vari sensori e gubbin, ma se indossato al polso, il Pixel Watch sembra piatto e ordinato.

Monitoraggio della salute e della forma fisica

Le dimensioni e la forma dell’orologio significano anche che è più comodo da indossare durante la notte, se desideri monitorare la qualità del tuo snoozing. Al suo interno, Pixel Watch è un Fitbit sotto mentite spoglie. L’intera offerta per la salute, dal monitoraggio della frequenza cardiaca e conteggio dei passi al monitoraggio del sonno e agli allenamenti, è tutta gestita dall’app Fitbit, l’azienda leader nel settore dei dispositivi indossabili per il fitness acquisita da Google nel 2019.

Ciò significa che il dispositivo indossabile di Google in arrivo in ritardo può andare in punta di piedi con le offerte di salute e fitness ben sviluppate di orologi Apple, Huawei e Samsung. Ogni Pixel Watch viene fornito con sei mesi di Fitbit Premium inclusi, il che significa che ottieni funzionalità come dati sulla frequenza cardiaca secondo per secondo, monitoraggio automatico dell’allenamento, routine di allenamento guidate, punteggi del sonno, letture ECG e approfondimenti personalizzati sulla salute. Mantieni anche i tuoi dati Fitbit esistenti, se li hai.

Leggi di più: Recensione dell’orologio Samsung Galaxy 5

Una funzione di fitness particolarmente intelligente è il punteggio di “prontezza quotidiana” di Fitbit, che utilizza i dati dei sensori di salute, le attività recenti, la variabilità della frequenza cardiaca e la qualità del sonno per consigliarti se dovresti o meno allenarti quel giorno. È rinfrescante vedere un’app di fitness considerare il recupero attivo tanto come un obiettivo significativo quanto il raggiungimento di nuovi record personali.

Pixel Watch è dotato di tracciamento GPS e riproduzione musicale integrati, così puoi lasciare il telefono alle spalle quando vai a correre e goderti ancora alcuni brani e ottenere dati utili sulla durata e il ritmo del tuo allenamento. Nei nostri test, l’esecuzione senza telefono ha esaurito gran parte della durata della batteria dell’orologio, quindi se vuoi davvero lasciare il telefono a casa regolarmente, dovrai fare i conti con una ricarica più frequente.

Durata della batteria

Google valuta il Pixel Watch come dotato di una durata della batteria di 24 ore e, a differenza di tanti dispositivi indossabili che abbiamo testato, lo smartwatch riesce a durare comodamente almeno quanto pubblicizzato tra una ricarica e l’altra.

Non è una batteria enorme – abbiamo scoperto che è durata circa la metà del Samsung Galaxy Watch 5 (£ 269, Amazon.co.uk) – ma è più che sufficiente per consentirti di indossare Pixel Watch giorno e notte, con un pausa di ricarica rapida prima di coricarsi e un’altra ricarica al mattino. Ciò include una corsa tracciata di 30 minuti ogni giorno, mentre è collegato alla connessione GPS del nostro telefono.

Ci sono alcune funzioni di esaurimento della batteria disattivate per impostazione predefinita, come il display sempre attivo, che mostra un semplice quadrante quando l’orologio non è in uso. Cose come l’utilizzo della versione LTE di Pixel Watch per effettuare chiamate o riprodurre musica sull’orologio anziché sul telefono aggiungeranno ulteriore richiesta alla batteria, ma nel complesso abbiamo scoperto che Pixel Watch aveva una batteria leggermente più che sufficiente per farcela il nostro programma giornaliero.

Schermo

Il display OLED rotondo da 1,2 pollici è straordinariamente luminoso con le impostazioni predefinite e, a differenza di altri orologi che abbiamo testato, la funzione di luminosità adattiva è in grado di passare agevolmente dagli ambienti scuri a quelli chiari.

C’è una cornice spessa a forma di ciambella che corre attorno al bordo del display, ma l’interfaccia Wear OS è buona per mascherare questo aspetto. L’interfaccia utilizza un’estetica minimale con forme semplici su uno sfondo nero, il che significa che devi davvero guardare da vicino il quadrante per vedere dove finisce lo schermo e inizia il bordo.

Indossa OS 3

Ovviamente, oltre a portare il monitoraggio della salute di qualità Fitbit su uno smartwatch, questo è anche un dispositivo indossabile progettato da Google costruito attorno all’ecosistema di dispositivi Pixel. Ciò significa connettività e configurazione senza interruzioni con i telefoni Pixel più recenti, oltre alla completa compatibilità con Samsung e altri telefoni Android.

Ciò significa anche una semplice integrazione con Google Wallet per i pagamenti contactless, Google Maps per la navigazione, le tue app di posta elettronica e calendario per notifiche e avvisi e l’Assistente Google per rispondere a domande, inviare messaggi e controllare i dispositivi di casa intelligente. Toccando i messaggi con un dito è complicato su questo piccolo schermo come ti aspetteresti, ma il riconoscimento vocale è sorprendentemente accurato e abbastanza affidabile da dettare i messaggi usando solo la tua voce.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *