Recensione del caricabatterie EV Smart da 48 Amp Emporia

Il caricabatterie per EV smart home Emporia è un relativamente nuovo arrivato sulla scena della ricarica EV, ma ha rapidamente guadagnato molto interesse tra i potenziali clienti. La combinazione di funzionalità di ricarica intelligente ad alta potenza (48 ampere) connesse al Wi-Fi, oltre a una serie di dispositivi di monitoraggio e risparmio energetico domestici abbinati all’unità, ha reso l’Emporia uno dei nuovi EVSE più interessanti oggi disponibili.

Tuttavia, abbiamo visto nuove unità arrivare sul mercato e anche raccogliere molta attenzione solo per non essere all’altezza delle nostre aspettative una volta che abbiamo avuto l’opportunità di utilizzare l’unità per un po’ e dargli la nostra recensione completa.

Caricabatterie per veicoli elettrici Emporia

Caratteristiche principali del caricabatterie Emporia EV

L’Emporia è un’unità da 48 ampere, tuttavia, fuori dalla scatola viene fornita con una spina NEMA 14-50 collegata. Se utilizzata come caricabatterie plug-in, l’unità è limitata a 40 ampere, che forniranno fino a 9,6 kW al veicolo elettrico. I proprietari che desiderano più potenza, possono scegliere di far rimuovere da un elettricista la spina NEMA 14-50 e collegare direttamente l’unità. In tal modo, l’Emporia può quindi erogare 48 ampere, ovvero 11,5 kW di potenza.

Tuttavia, non tutti i veicoli elettrici possono accettare 48 ampere e l’unità può fornire solo ciò che il veicolo può accettare. Tuttavia, se hai un veicolo elettrico che non può accettare 40 o 48 ampere, puoi comunque utilizzare il caricabatterie Emporia perché il veicolo assorbirà solo la quantità di energia che può tranquillamente accettare. In altre parole, non devi preoccuparti se utilizzi un caricabatterie in grado di fornire più potenza di quella che il tuo veicolo elettrico può accettare, indipendentemente dalla marca.

Il caricabatterie Emporia EV ha il connettore J1772 standard nordamericano in modo da poter caricare qualsiasi veicolo elettrico senza la necessità di un adattatore, con l’unica eccezione dei veicoli elettrici Tesla. Tuttavia, Tesla include un adattatore da J1772 a Tesla con tutte le sue auto, quindi i proprietari di Tesla possono utilizzare l’Emporia per caricare i loro veicoli elettrici senza problemi.

Punteggio Caricabatterie Emporia EV ChargerRater

Punteggio Caricabatterie Emporia EV ChargerRater

Abbiamo messo alla prova l’Emporia, usandone uno per alcuni mesi per caricare un Ford F-150 Lightning e un Rivian R1T prima di mettere al sicuro questa nuova unità per fare la revisione completa, incluso l’unboxing.

Il cavo è andato bene nel test di congelamento profondo del cavo in cui abbiamo congelato l’unità per 24 ore a temperature sotto lo zero. Anche se è un cavo relativamente spesso (abbiamo misurato 20,3 mm), è rimasto comunque abbastanza flessibile dopo il congelamento; abbastanza buono per noi consigliare l’Emporia per installazioni esterne in climi freddi.

La fondina del connettore è stata la più grande delusione sull’Emporia. Innanzitutto, tiene il connettore rivolto verso l’alto dove umidità e contaminanti possono depositarsi sui pin metallici e nel tempo creare problemi. Viene fornito con un cappuccio in gomma, ma è davvero scomodo dover rimuovere e attaccare il cappuccio in gomma dopo ogni utilizzo. Preferiamo di gran lunga le custodie per connettori che il connettore si aggancia per proteggere l’estremità del connettore dagli elementi.

Un altro problema che abbiamo riscontrato con la fondina del connettore è che non è possibile afferrare il connettore per la maniglia e rimuoverlo dalla fondina. Devi afferrare la sezione inferiore in cui si collega il cavo o la parte superiore in cui è fissato il cappuccio di gomma in modo da poterlo rimuovere dalla fondina. È quindi necessario riposizionare la mano per collegarla al veicolo. Quindi in realtà ci vogliono entrambe le mani per rimuovere il connettore e collegare il veicolo. Questa non è sicuramente una buona ergonomia e davvero scomoda se stai portando qualcosa anche nell’altra mano.

Ti consigliamo di acquistare una custodia per connettori di terze parti online se ottieni il caricabatterie Emporia, poiché sono una soluzione a basso costo che migliorerà notevolmente l’usabilità dell’unità.

Il caricatore per veicoli elettrici Emporia va a vuoto

Il caricatore per veicoli elettrici Emporia va a vuoto

L’Emporia ha ottenuto un punteggio combinato di 4,6 stelle su 5. Questo è un punteggio combinato di ChargerRater, il nostro sistema di punteggio per caricabatterie EV basato su punti e il nostro punteggio personale. L’Emporia ha ricevuto 93 punti sul ChargerRater che si traduce in 4,65 stelle e abbiamo assegnato all’unità 4,55 stelle, poiché il fattore di usabilità della scarsa custodia del connettore ha danneggiato il suo punteggio finale.

Non abbiamo nessuno dei prodotti Emporia aggiuntivi che possono essere abbinati al caricabatterie EV, ma un’unità è qualcosa che vorremmo provare ad un certo punto. Se abbinato all’Emporia Gen 2 Vue Energy Monitor e a un pannello solare domestico, il caricabatterie può essere impostato per caricare il veicolo solo con una produzione solare in eccesso, risparmiando denaro e assicurando di guidare solo con energia pulita e rinnovabile.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *