Posta in arrivo dei giochi: quando potrebbe essere rilasciato Resident Evil 9?

Collage per il 25° anniversario di Resident Evil

Quali sono le prospettive per Resident Evil? (foto: Capcom)

La pagina delle lettere del martedì chiede se i social media abbiano rovinato i giochi, poiché un lettore chiede nuovi sequel di Pilotwings e Wave Race.

Per partecipare tu stesso alle discussioni e-mail gamecentral@metro.co.uk

Un racconto di Winters
Recensione deludente ma non sorprendente del DLC Resident Evil Village. Sono pronto a scommettere che in origine non era così che la saga di “Winters” doveva finire. Penso che Capcom abbia realizzato che la terza persona ei nuovi personaggi – che non puoi nemmeno vedere – non sarebbero mai stati così popolari come quelli della vecchia scuola, soprattutto dopo che i remake hanno dimostrato quanto siano ancora popolari.

Soprattutto con il clamore per Resident Evil 4, penso che siano probabilmente giunti alla conclusione che un sequel più tradizionale è la strada da percorrere, con il vecchio equipaggio e la terza persona. Non so se manterrebbero il salto temporale che ha visto Rose crescere, se anche questo è un salto temporale e lei non cresce semplicemente in fretta o qualcosa del genere.

Questa è la mia scommessa su quello che sarà Resident Evil 9: una reintroduzione della vecchia squadra e forse usando Rose come ponte per gli ultimi due giochi, se sembra che non muoia nel DLC. Su quale potrebbe essere il tema del gioco, non sono sicuro. Non abbiamo veri zombi da un po’, quindi mi sembra una buona scommessa. Zombi e forse veri superpoteri per i personaggi? Sembrava che fosse quello che Rose avrebbe ottenuto quando hanno annunciato per la prima volta il DLC, ma a quanto pare stordisce solo i nemici?

Mi piacerebbe equipaggiare Leon, Jill e co. con alcune abilità speciali e poi fargli affrontare degli zombi e… abbiamo avuto dei robot prima in Resident Evil? In caso contrario, facciamo anche alcuni hijink in stile Terminator! Per quanto riguarda la data di uscita, beh… ovviamente non sarà l’anno prossimo, quindi direi non prima del 2024 e probabilmente del 2025.
Octopal

La colpa è della società
Un po’ deluso nel vedere che l’argomento caldo della scorsa settimana non è riuscito a generare abbastanza lettere. Ho pensato che fosse una buona domanda. Normalmente non sono coinvolto in queste cose perché sento che le persone saranno stufe di me per i miei altri contributi qui, ma lo leggo sempre nei fine settimana.

Vorrei fare una domanda. I social media sono utili per i giochi?

I social media sono al centro di molte delle notizie che presenti e molti continuano a essere falsi, imprecisi, provocatori o tossici. Proprio la scorsa settimana abbiamo avuto la fila dei salari di Bayanetta, Xbox Series S ci sta trattenendo e una presa in giro di Bloodborne e guarda come si sono sviluppati. Attacchi personali, accuse e il paradiso vietano le minacce di morte! Come può essere positivo?

Molti giocatori ora si astengono dalla chat multiplayer a causa di quanto sia diventato brutto. Perderemo ora le personalità a cui ci siamo abituati, a causa degli haters su Twitter?

Questa è probabilmente una domanda più grande sulla società in generale rispetto al semplice gioco.
Fermata sporca

GC: Siamo rimasti sorpresi anche noi, forse le persone sono semplicemente troppo modeste.

Aggiornamento recente
Di recente mi sono ritrovato a giocare a molti giochi N64 su Switch, dopo essere stato ucciso diverse volte in Returnal, Metroid Dread e aver fatto una pausa tra le sessioni di Live A Live. Essendo un giocatore della fine degli anni ’40, comincio a chiedermi se gli occhiali rosa stiano davvero prendendo piede, ma ho completato F-Zero, Wave Race 64 e ora sono su Pilotwings.

Non riesco a capire due cose… perché Nintendo non ha deciso di aggiornare almeno graficamente questi giochi in HD e widescreen e perché questi franchise non sono stati rianimati. Pilotwings, in particolare, è un gioco così rilassante ma stimolante (so che ci sono problemi con i piloti).

Apprezzo il fatto che non ci siano aggiornamenti annuali o addirittura semestrali o una mungitura assoluta degli IP, ma lasciarli morire lentamente mi rende un po’ triste.

Ah beh, più arrancare con i grandi giochi e non vedo l’ora di 1080° Snowboarding, un gioco in cui credo che avrei potuto essere un campione di eSport se fosse stato così!
Catcave
In gioco: Returnal, Gran Turismo 7, Metroid Dread, Live A Live e tanto N64!

GC: Pilotwings ha di gran lunga il sequel più recente di questi tre, anche se Pilotwings Resort su 3DS non è stato eccezionale.

Invia i tuoi commenti via email a: gamecentral@metro.co.uk

Dichiarazione di classe
Va bene, è ora di aggiungere i miei due pence al dibattito su Xbox Series S. Vorrei presentare una possibile soluzione che ha la possibilità di rendere felici molte persone (ma ovviamente non tutte): il cloud gaming. Lo streaming di giochi sul cloud non ha bisogno di più energia di quanto desideri Vergil, ha a malapena bisogno di energia, solo una buona connessione Internet stabile.

Quindi, se gli sviluppatori si assicurano che il loro nuovo gioco possa essere eseguito su cloud, a loro volta si stanno assicurando che possa essere eseguito su Xbox Series S senza dover scendere a compromessi per le sue specifiche inferiori. Microsoft ha spinto il cloud per un po’ di tempo ormai, il loro nuovo progetto Keystone potrebbe potenzialmente sbarazzarsi della console, quindi questo sembra un buon compromesso che è ancora in linea con i desideri dell’azienda e mantiene le persone a giocare.

Ovviamente, finiremo per avere sviluppatori che dicono “Internet a basso costo e a basso Mbps sta frenando la generazione”, ma con un po’ di fortuna le persone riconosceranno l’ovvio classismo (presente anche nell’attuale dibattito su Xbox Series S) e terranno indietro dall’acquisto di giochi di detti sviluppatori.
Soleggiato

GC: I giochi in streaming non funzionano se hai una banda larga a bassa velocità o inaffidabile. Quindi chiunque ne sia privo sarà trattenuto.

Dialogo autentico
Per me il problema con un film di Metal Gear Solid è lo stesso che con qualsiasi sequel: non puoi farlo senza Kojima. Non ho sentito alcun suggerimento che sia coinvolto e sebbene sia fantastico (e inaspettato!) Che Oscar Isaac sia un fan della serie, non è ancora così importante quanto il coinvolgimento dell’uomo che l’ha creata.

Ho la terribile sensazione che Konami possa chiedergli di non recitare una parte, dato che sembrano meschine, ma qualunque sia il motivo per cui lo hanno.

Anche se se lo fanno, si pone la domanda su quanto controllo vuoi dargli. Sappiamo tutti quanto ami le sue scene tagliate e il suo, ah… stile di dialogo unico. Un film di Metal Gear finirebbe per durare nove ore e nient’altro che una sciocchezza?
Ghostcaller

Cane andato a male
RE: adams6legend e il remake di Resident Evil 4. Ero una delle persone negative nei confronti del gioco quando ho visto il primo trailer, ma no, non mi sento affatto sciocco!

Ero preoccupato per il tono del trailer rispetto alla banalità del gioco originale.

Ho avuto modo di guardare il nuovo filmato durante il fine settimana e anche se devo ammettere che ha un aspetto eccellente e mi ha fatto venire voglia di giocarci l’anno prossimo, ho ancora dei dubbi sul suo tono e su alcune riprogettazioni dei personaggi.

Luis è passato da un ladro rilassato e adorabile nell’originale a qualcuno che trovo molto inquietante nel remake. E per quanto riguarda il tono, perché hanno dovuto uccidere il cane!? So che è una piccola parte del gioco, ma aiutare il cane a liberarsi dalla trappola per orsi, per farlo tornare per aiutarti a combattere El Gigante in seguito è stato un piccolo grande momento nell’originale.

Se ciò non si adattava al remake, avrebbero potuto semplicemente lasciare fuori il cane, non dovevano mostrarlo insanguinato e morto nella trappola!
LastYearsModel

GC: Sì, era strano.

Giocatore di ruolo
È ancora sorprendente che le persone possano minacciare di morte un doppiatore perché non gli piaceva un personaggio in un videogioco, quindi non incolperei Laura Bailey se non volesse essere coinvolta in un terzo The Last Of Us affatto

Non capisco nemmeno per cosa la gente fosse arrabbiata. Ellie era a malapena comprensiva nel primo gioco ed era irrimediabilmente malvagia nel secondo. Per cosa diavolo le persone erano così sconvolte?
macro

Persona sbagliata
Mi sembra curioso che uno sviluppatore di Gotham Knights abbia incolpato Xbox Series S per aver frenato la generazione quando da allora è diventato evidente che il gioco è molto pesante per la CPU con anche PC incredibilmente di fascia alta che lottano per mantenere i 60 fps in modo coerente. La CPU è un’area in cui Xbox Series S è sicuramente non limitato, rispetto alle altre console. Sembra che stessero usando Xbox Series S come capro espiatorio nel tentativo di deviare dalla propria incompetenza.

Anche il calcolo nella GPU Xbox Series S va bene, il problema principale è davvero la memoria che immagino causi un vero mal di testa ad alcuni sviluppatori. Per questo motivo, credo che sia molto probabile che l’obbligatorietà di Xbox Series S possa trattenere la potenziale portata di alcuni giochi senza un serio sforzo.

Tuttavia, la Xbox Series S obbligatoria lo farà mai essere il motivo per cui le altre console non possono funzionare a 60fps. Semmai, se Xbox Series S sta davvero trattenendo la generazione, la sua presenza rende più probabili i giochi a 60fps sulle altre due console, perché avranno più margine di manovra con cui giocare.
Richard
PS: solo un’ultima nota, ma Halo Infinite è così com’è perché deve soddisfare il minimo comune denominatore Xbox One S, non Xbox Series S.

GC: Nessuno degli sviluppatori che hanno parlato ha lavorato su Gotham Knights.

Anche la posta in arrivo funziona
Non ero affatto preoccupato per il remake di Resident Evil 4, a causa della bontà dei remake di Resident Evil 1 e 2.
adams6leggenda

GC: Il remake di Resident Evil 1 risale a 20 anni fa, che dire di Resident Evil 3?

Square Enix sta pensando di riportare in vita Parasite Eve? Sembra che il revival del survival horror sia ancora più forte di quanto pensassi. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno ora è un nuovo Project Zero e Eternal Darkness. Entrambi i franchise Nintendo, potrei aggiungere!
Pippo

L’argomento caldo di questa settimana
Halloween è alle porte, quindi per Inbox di questo fine settimana vogliamo sapere qual è il miglior gioco horror di sopravvivenza in assoluto e quale titolo in arrivo ha le migliori possibilità di essere battuto.

I giochi horror ad alto budget sono rari ma improvvisamente ce ne sono molti in arrivo, inclusi i remake di Resident Evil 4, Dead Space e Silent Hill 2, oltre a The Callisto Protocol, Alan Wake 2 e tutti gli altri giochi di Silent Hill – più molti altri.

Sei entusiasta delle nuove versioni e pensi che questo inaugurerà una nuova era di giochi horror di successo o è solo un dirigibile? Se non sei interessato a nessuno dei nuovi giochi, qual è il tuo preferito personale che ti piace così tanto?

Invia i tuoi commenti via email a: gamecentral@metro.co.uk

La piccola stampa
Nuovi aggiornamenti della Posta in arrivo vengono visualizzati ogni mattina nei giorni feriali, con speciali Poste in arrivo con argomenti caldi durante il fine settimana. Le lettere dei lettori sono utilizzate in base al merito e possono essere modificate per lunghezza e contenuto.

Puoi anche inviare la tua funzione Reader’s da 500 a 600 parole in qualsiasi momento tramite e-mail o la nostra pagina Invia contenuti, che, se utilizzata, verrà mostrata nel prossimo fine settimana disponibile.

Puoi anche lasciare i tuoi commenti qui sotto e non dimenticare di farlo Seguici su Twitter.

ALTRO : Posta in arrivo dei giochi: vendita di un PC per ottenere una Xbox Series X, pronostico Hellblade 2 e l’entusiasmo di Silent Hill

ALTRO : Posta in arrivo dei giochi: delusione grafica di nuova generazione, il prossimo gioco di Batman e il riavvio di Castlevania

ALTRO : Posta in arrivo dei giochi: Silent Hill 2 remake dubbi, God Of War Egypt e Marvel’s Midnight Suns anteprime

Segui Metro Gaming su Twitter e inviaci un’e-mail a gamecentral@metro.co.uk

Per inviare più facilmente le lettere della Posta in arrivo e le Funzioni del lettore, senza la necessità di inviare un’e-mail, utilizza la nostra pagina Invia contenuti qui.

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina sui giochi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *