Perché niente Shane Bieber nel gioco 5? Il fantastico Jose Ramirez – I Guardiani di Terry Pluto scarabocchi

CLEVELAND, Ohio – Scarabocchi sul mio taccuino dalla conferenza stampa post-stagione dei Guardiani:

1. So che alcuni fan stanno ancora discutendo sulla decisione di non iniziare Shane Bieber nella partita 5 vittoria o vittoria della serie Yankee. Bieber avrebbe giocato con tre giorni di riposo, cosa che non aveva mai fatto da professionista.

2. Il manager Terry Francona ha detto: “So che non è stata una decisione popolare, ma non puoi semplicemente preoccuparti dei tuoi ragazzi quando è conveniente. Biebs era disposto a fare qualunque cosa gli chiedessimo, voglio assicurarmi che le persone lo sappiano. Con quello che è successo l’anno scorso, non pensavo di essere all’altezza di ciò che avevo promesso ai nostri giocatori. Puoi mettermelo addosso.

3. Francona stava parlando di Bieber che ha saltato tre mesi della stagione 2021 per un problema alla spalla. Bieber ha impiegato circa sei settimane in questa stagione per iniziare a riconquistare la sua forma del Cy Young Award 2020. Contando la postseason, Bieber ha lanciato 213 inning e 1/3. Nell’American League, solo Gerrit Cole (219) e Framber Valdez (214) hanno lanciato di più in questa stagione.

4. A differenza di alcuni fan e membri dei media, non ho avuto problemi con la decisione di non usare Bieber nei tre giorni di riposo. È sotto il controllo della squadra per altri due anni. I Guardiani proveranno ancora una volta a firmarlo per un prolungamento prima dell’inizio della stagione 2023. Tanti lanciatori si fanno male. Bieber era 13-8 con un’ERA di 2,88 nella stagione regolare. Ha consentito solo tre run in 13 inning post-stagione e 1/3.

5. L’idea della partenza di Aaron Civale non mi piaceva, visto che non lanciava da 12 giorni. È stato anche nella lista dei disabili tre volte nel 2022 con vari infortuni. Ho pressato Francona per non andare con un gioco bullpen invece di Civale, che ha rinunciato a tre punti e non è sopravvissuto al primo inning.

6. Francona ha detto: “Probabilmente abbiamo parlato di tutto. Non ero contento di come è finito il primo inning. Se potessimo ottenere Civale attraverso l’ordine una volta, la vincita sarebbe stata più realistica. Se inizi una partita di bullpen e loro lottano, non hai nessun posto dove andare”.

7. Il presidente del team Chris Antonetti è intervenuto per sottolineare che questa è stata più della decisione di Francona: “Abbiamo parlato di ogni scenario diverso ed eravamo tutti allineati con la decisione. Nessuna opzione perfetta. Considera i compromessi. Scambi con Biebs, con un gioco bullpen … e compromessi con Aaron che non ha lanciato regolarmente. Non è stata una scelta scontata”.

LA SUPERSTAR SEGRETA DI CLEVELAND

Jose Ramirez scivola in sicurezza in terza base allo Yankee Stadium.
John Kuntz, cleveland.com

8. Il notevole Jose Ramirez. Questo è quello che ho continuato a pensare quando ho ascoltato Francona e Antonetti discutere di come la Secret Superstar di Cleveland ha giocato da metà giugno alla fine della stagione con uno strappo del legamento UCL della mano destra che richiederà un intervento chirurgico fuori stagione.

9. Antonetti ha detto: “I medici hanno esposto le opzioni, chirurgiche e non chirurgiche, e hanno detto che non farai danni aggiuntivi. È solo una questione di puoi esibirti al livello che vorresti esibirti con il dolore che hai.

10. Francona ha detto che stava prendendo appunti per parlare con Ramirez dopo la partita sull’intervento chirurgico a giugno: “Avevo l’impressione che l’intervento chirurgico fosse probabilmente quello che sarebbe successo. Hanno scavato ancora un po’. Poi, dopo la partita, Josey è entrato e ha detto: ‘Non solo non sto subendo un intervento chirurgico, ma giocherò domani.'” Francona ha detto che ha strappato i suoi appunti.

11. Ramirez, ha battuto .280 (.869 OPS) con 39 HR e 126 RBI. I suoi 44 doppi guidavano l’American League. Il suo 126 RBI era il n. 2. Ha anche rubato 20 basi. È stato nominato per un Gold Glove Award in terza base. Ha saltato solo cinque partite della stagione regolare. Nella postseason, ha battuto .300.

12. Ancora di più Francona su Ramirez: “So che le persone lo guardano e ammirano il modo in cui gioca non so se sanno quanto sia duro… Ha fatto tutto questo (le sue statistiche) senza avere 10 dita buone.. Non conosco molti ragazzi che sono così bravi e giocano come lui.

13. Francona ha detto che le squadre spesso vogliono che i loro migliori giocatori non scivolino in casa o in terza base per paura di infortuni. Ramirez arriva a capofitto, elmetto volante, mangiando terra: “Più è sporco, più è felice … È un giocatore di baseball”.

RECENTI COLONNE DI TERRY PLUTO

La straordinaria collaborazione tra Terry Francona e The Guardians

Scarabocchi della serata di apertura del Cavs: Mitchell arriva come pubblicizzato, la squadra ha bisogno di lavoro

I fan dei Guardiani chiederanno “E se… ” ma diranno anche: Che anno!!!

Fan dei Guardiani, fate un respiro profondo, chiudete gli occhi. Non è ancora finita.

Patetico? Senza vita? Scegli una parola per descrivere i Brown

I Guardiani e SpongeBob l’hanno fatto di nuovo: prendi quella New York!

Non avrei mai pensato di scrivere questa rubrica sui Cavs

Browns Pregame Scribbles: Forse ho bisogno di un aiuto professionale

Che dire dei Browns dopo cinque partite: guardiamo in profondità

NEW YORK, NEW YORK… che giornata per gli appassionati di baseball di Cleveland

Riusciranno i Guardiani a rimettersi in sesto a New York?

È solo un gioco, i fan dei Guardians devono continuare a ripeterselo

La storia dimenticata di Roger Maris e la ricerca del 61 HR

Cleveland vs. New York, David vs. Golia, vai ai playoff!

Frustrante? Questo è un eufemismo quando si tratta dei Browns

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *