Orange ed Edgecore collaborano per accelerare la trasformazione della disaggregazione della rete di Orange su SONiC

MADRID–(FILO COMMERCIALE)–Evento Fyuz – Edgecore Networks Corporation (Edgecore), leader nelle soluzioni di rete aperte, e Orange, uno dei principali operatori di telecomunicazioni al mondo, annunciano oggi la consegna del primo switch disaggregato composto da hardware Edgecore e sistema operativo di rete Orange basato su SONiC (Software for Open Networking in the Cloud) comunità open source.

Per Orange, questa mossa audace verso la disaggregazione e il software open source comunitario fa parte di un importante aggiornamento dell’infrastruttura della rete di accesso di Orange. Orange ha selezionato gli switch Edgecore per fornire soluzioni di connettività all’avanguardia per le centinaia di Access Point of Presence (PoP) di Orange. Queste sedi forniscono servizi di accesso 1G, 10G e 100G ai clienti aziendali. Gli switch scelti hanno un design robusto e ad alte prestazioni che offre le caratteristiche di alta disponibilità richieste per l’implementazione PoP della rete di telecomunicazioni. La piattaforma hardware Edgecore disaggregata viene precaricata con il programma di installazione del software ONIE (Open Network Install Environment) per il caricamento automatizzato di offerte di sistemi operativi di rete commerciali o open source compatibili. Orange sta installando la propria distribuzione SONiC per l’esecuzione sugli switch. Orange fa affidamento sull’esperienza dei suoi sviluppatori che lavorano in collaborazione con Edgecore e la comunità SONiC, a cui Orange contribuisce attivamente, per sviluppare le proprie soluzioni software di rete.

La mossa di Orange verso la disaggregazione consente progetti più flessibili ed economici, implementazioni più rapide con un’integrazione IT più semplice e la possibilità di utilizzare un unico sistema operativo su apparecchiature di rete di diversi fornitori di hardware. Questa modifica aiuta anche a migliorare i tempi di approvvigionamento della rete di Orange.

Heimdall Siao, Presidente di Edgecore, ha dichiarato: “In qualità di leader nelle soluzioni di rete aperte disaggregate, Edgecore è entusiasta di essere coinvolta in questo progetto di rete SONiC disaggregato e comunitario con Orange in un caso d’uso delle telecomunicazioni. Gli switch Edgecore che eseguono il software SONiC forniscono il throughput ad alta capacità richiesto per le reti di accesso. Inoltre, grazie all’utilizzo del carrier grade di Edgecore e dei design comprovati e robusti, Orange è in grado di implementare soluzioni nelle reti carrier più esigenti. Questa esperienza di successo nella rete di Orange dimostra che le soluzioni di rete aperte disaggregate sono solide e in grado di gestire gli ambienti di rete più esigenti”.

Jean Luc Vuillemin, vicepresidente esecutivo di Orange International Networks, ha dichiarato: “Siamo lieti di collaborare con Edgecore per avviare la nostra trasformazione della disaggregazione della rete. Questo lavoro congiunto ci consente di trasformare drasticamente il modo in cui costruiamo e aggiorniamo le nostre reti. Ci consente di passare da soluzioni standard e bloccate a soluzioni sviluppate internamente facendo affidamento sull’esperienza dei nostri sviluppatori di rete. Migliorare le competenze dei nostri team per padroneggiare il nostro software ci consente di riprendere il pieno controllo delle nostre reti e quindi di gestire gli aggiornamenti in modo rapido, conveniente e sovrano, fornendo al contempo un servizio migliorato e affidabile ai nostri clienti”.

L’adozione di un’architettura aperta e disaggregata da parte di Orange rappresenta un passo coraggioso ed è una decisione che aiuta a far avanzare l’obiettivo del Telecom Infra Project (TIP) di accelerare il ritmo dell’innovazione nel settore delle telecomunicazioni. Sia Orange che Edgecore partecipano al Telecom Infra Project (TIP), una comunità che comprende centinaia di aziende che lavorano insieme per creare e implementare soluzioni aperte, innovative e disaggregate nelle reti di telecomunicazioni.

Informazioni sulle reti Edgecore

Edgecore Networks Corporation è una consociata interamente controllata di Accton Technology Corporation, il principale ODM di rete. Edgecore Networks offre prodotti e soluzioni di rete cablata e wireless tramite partner di canale e integratori di sistemi in tutto il mondo per clienti di data center, provider di servizi, aziende e PMI. Edgecore Networks è leader nelle reti aperte, fornendo una linea completa di switch Ethernet 1G-400G aperti, router core, gateway per siti cellulari, OLT PON virtuali, transponder di pacchetti ottici e punti di accesso Wi-Fi. Edgecore offre una scelta di soluzioni per applicazioni di rete e NOS commerciali e open source. Per ulteriori informazioni, visitare www.edge-core.com

A proposito di Arancio

Orange è uno dei principali operatori di telecomunicazioni al mondo con un fatturato di 42,5 miliardi di euro nel 2021 e 137.000 dipendenti in tutto il mondo al 30 giugno 2022, di cui 76.000 in Francia. Il Gruppo ha una base clienti totale di 282 milioni di clienti in tutto il mondo al 30 giugno 2022, inclusi 236 milioni di clienti mobili e 24 milioni di clienti fissi a banda larga. Il Gruppo è presente in 26 paesi. Orange è anche un fornitore leader di servizi IT e di telecomunicazione globali a società multinazionali con il marchio Orange Business Services. A dicembre 2019 il Gruppo ha presentato il piano strategico “Engage 2025”, che, guidato dalla responsabilità sociale e ambientale, punta a reinventare il proprio modello di operatore. Pur accelerando nelle aree di crescita e ponendo i dati e l’IA al centro del suo modello di innovazione, il Gruppo sarà un datore di lavoro attraente e responsabile, adattato alle professioni emergenti.

Orange è quotata a Euronext Paris (simbolo ORA) e alla Borsa di New York (simbolo ORAN). Per ulteriori informazioni su Internet e sul cellulare: www.orange.com, www.orange-business.com e l’app Orange News o per seguirci su Twitter: @orangegrouppr.

Orange e qualsiasi altro nome di prodotto o servizio Orange incluso in questo materiale sono marchi di Orange o Orange Brand Services Limited.

Tutti i marchi, i marchi di servizio, i marchi registrati o i marchi di servizio registrati sono di proprietà dei rispettivi proprietari.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *