Lotus Eletre è un SUV completamente elettrico con prestazioni da supercar

Il primo EV (veicolo elettrico) per il mercato di massa della Lotus non è, piuttosto sorprendentemente, un’auto sportiva a due porte.

Invece, la casa automobilistica britannica con sede a Hethel, nel Norfolk, ha scelto un veicolo radicalmente diverso per questo veicolo elettrico. La Lotus Eletre completamente elettrica è un SUV.

Ho partecipato al lancio dell’Eletre nel marzo 2022 e ho avuto l’opportunità di guardarmi intorno e sedermi in macchina. Mentre mi sono state fornite cifre di prima linea, il foglio delle specifiche completo e il prezzo sono rimasti sconosciuti.

La buona notizia è che ora abbiamo tutte le informazioni su questo prossimo veicolo elettrico, con il prezzo Lotus Eletre e i dettagli del modello rivelati il ​​25 ottobre 2022. È questa l’auto elettrica che stavi aspettando? Ecco tutto ciò che devi sapere per aiutarti a prendere una decisione.

Cos’è la Lotus Eletre?

La Lotus Eletre è un SUV completamente elettrico che va contro veicoli elettrici premium di statura simile, come l’Audi etron, il SUV Mercedes EQS e la Tesla Model X.

Lotus chiama l’Eletre un “iper-SUV” grazie alle sue impressionanti prestazioni e al suo stile da hypercar. Nonostante l’etichetta, questo non è un veicolo snello e leggero; c’è spazio per cinque adulti in cabina e molto spazio per i bagagli nella parte posteriore.

Sebbene non sia il primo veicolo elettrico dell’azienda, questo riconoscimento è stato ricevuto dall’hypercar Lotus Evija, l’Eletre sarà il primo veicolo elettrico Lotus prodotto in serie con il suo prezzo più accessibile (rispetto all’Evija) e dimensioni pratiche.

Un Eletre grigio collegato a un caricatore a muro L’Eletre è un veicolo elettrico di notevoli dimensioni con molta potenza. Credito: Loto

Prestazioni e gamma

L’Eletre può essere un grande EV, ma ha una potenza seria. Disponibile in tre modelli, Eletre entry-level e Eletre S di fascia media condividono lo stesso propulsore, con un motore elettrico da 450 kW (603 CV) in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

Tuttavia, per chi ha un vero bisogno di velocità, vorrai dare un’occhiata al top di gamma Eletre R, che secondo Lotus è uno dei SUV più veloci al mondo.

Qui ottieni 675 kW (905 CV) di potenza che possono accelerare l’auto da 0 a 100 km/h in soli 2,95 secondi, con una velocità massima di 165 km/h. È davvero veloce e mette l’Eletre R insieme alle auto di Ferrari, Lamborghini e McLaren.

C’è molta potenza quindi, ma le domande più grandi che i potenziali acquirenti di veicoli elettrici hanno incentrate sulla gamma. Quanto lontano puoi viaggiare tra una ricarica e l’altra e quanto velocemente puoi ricaricare l’auto quando il livello della batteria si sta scaricando?

L’Eletre e l’Eletre S hanno un’autonomia WLTP (lo standard rispetto a cui vengono misurati tutti i veicoli elettrici) di 373 miglia con una singola carica (quando si guida su ruote da 20 pollici), anche se nel mondo reale è improbabile che tu riesca a capirlo . Tuttavia, dovresti essere buono per oltre 300 miglia, mettendolo al di sopra di molti veicoli elettrici e in linea con il SUV Model X ed EQS.

Per coloro che optano per l’Eletre R, sacrificherai 70 miglia di autonomia in cambio di prestazioni migliorate, con una distanza quotata di 304 miglia WLTP.

L’Eletre supporta la ricarica da 350 kW, che secondo Lotus può vedere la batteria da 112 kWh passare dal 10% all’80% (aggiungendo grossolanamente 250 migliaia) in soli 20 minuti, il che ti dà il tempo sufficiente per prendere un caffè e andare in bagno durante un lungo viaggio.

Vista laterale di un Eletre parcheggiato all'esterno di un edificio in cemento L’Eletre R darà una corsa alle supercar per i loro soldi. Credito: Loto

Tecnologia

Sali all’interno dell’Eletre e troverai una serie di schermi. Sia il guidatore che il passeggero ottengono un display a strisce sottili che mostra informazioni vitali sulla guida e sull’intrattenimento.

Questi display affiancano un touch screen OLED full HD da 15,1 pollici centrale dove troverai i controlli di intrattenimento e climatizzazione. I comandi tattili per le funzioni comunemente utilizzate non sono sempre apprezzati dai conducenti, ma l’input tattile sta diventando sempre più comune nelle auto elettriche, con gli utenti che devono adattarsi dal girare un quadrante o premere un pulsante al toccare o scorrere uno schermo.

Mentre un grande display centrale è la norma nelle auto elettriche nel mercato odierno, lo schermo dell’Eletre ha un pezzo di festa piuttosto interessante. Quando non è in uso, lo schermo si reclina all’indietro per sdraiarsi sul cruscotto.

Non è del tutto chiaro il motivo per cui Lotus ha fatto questo al di fuori di avere un espediente divertente da sfoggiare, poiché il movimento (che è inferiore a 90 gradi) non fornisce protezione per lo schermo, né lo nasconde alla vista.

Primo piano del display centrale in Lotus Eletre Il display centrale si ripiega all’indietro per rimanere piatto sul cruscotto quando non è in uso. Credito: Loto

C’è anche la possibilità di un quarto display, per chi è sui sedili posteriori, ma solo se si seleziona il pacchetto sedili executive (a un costo aggiuntivo). Questo pacchetto sostituisce il sedile posteriore centrale con un ampio bracciolo che, insieme a un paio di portabicchieri, un pad di ricarica del telefono wireless e spazio sufficiente per far riposare i gomiti dei passeggeri, è dotato di un display touch screen da 9 pollici.

I passeggeri dei sedili posteriori potranno trasmettere in streaming l’intrattenimento (che si tratti di video o audio) su questo display tramite un’app connessa sul proprio smartphone, consentendo loro di rilassarsi durante il viaggio.

Non è solo un numero impressionante di display che offre Eletre, poiché Lotus afferma che il suo EV ha anche uno dei sistemi audio più potenti mai visti in un’auto.

Un’affermazione audace e qualcosa che metteremo alla prova quando arriverà il momento di recensire, ma per ora puoi dare un’occhiata alle specifiche. Gli altoparlanti sono realizzati dal marchio audio di fascia alta Kef e l’Eletre entry-level è dotato di un sistema audio premium da 1.380 Watt e 15 altoparlanti.

Paffuto per il più costoso Eletre S o Eletre R, tuttavia, e l’interruzione di corrente sale a un mastodontico 2.160 Watt per gentile concessione di un sistema audio di riferimento Kef a 23 altoparlanti.

Vista dalla portiera del passeggero aperta di Eletre che mostra l'intera larghezza del cruscotto, della console centrale e dei sedili anteriori Ti aspettano più display e un potente sistema di altoparlanti. Credito: Loto

Quanto costa la Lotus Eletre?

Mentre le dimensioni dell’Eletre sono una nuova direzione sorprendente per Lotus, l’importo che questo SUV premium ti riporterà indietro è inferiore.

Eletre Eletre S Eletre R
Prezzo (da) £ 89.500 £ 104.500 £ 120.000
Potenza 450 kW (603 CV) 450 kW (603 CV) 675 kW (905 CV)
0-62 mph 4,5 secondi 4,5 secondi 2,95 secondi
Velocità massima 160 mph 160 mph 165 mph
Intervallo (WLTP) 373 mila 373 mila 304 mila

I prezzi partono da £ 89.500 per l’entry level Eletre, che ti offre ruote da 22 pollici, fari a matrice di LED, griglia anteriore attiva, sospensioni pneumatiche attive, cinque posti, climatizzatore automatico a quattro zone, ricarica wireless del telefono e supporto per Android Auto e Apple CarPlay che ti consentono di collegare il tuo smartphone al veicolo e accedere ad app chiave come Apple Maps, Google Maps, Spotify, Apple Music e altro ancora.

Passa all’Eletre S – che parte da £ 104.500 – e otterrai anche vetri per la privacy, spoiler posteriore attivo, chiusura morbida delle portiere, specchietti laterali con oscuramento automatico, illuminazione ambientale configurabile, davanzali laterali illuminati e un sistema di qualità dell’aria.

L’ammiraglia Lotus Eletre R parte da 120.000 e offre pedali sportivi in ​​acciaio inossidabile, pacchetto esterno in fibra di carbonio e Lotus Dynamic Pack che include il controllo antirollio intelligente e lo sterzo attivo della ruota posteriore. Quest’ultimo migliorerà la maneggevolezza, rendendo l’auto più dinamica sulla strada mentre la percorri in curva.

Vista laterale di una Eletre parcheggiata in un garage di cemento C’è una miriade di opzioni, confezioni e colori tra cui scegliere per la tua Eletre perfetta. Credito: Loto

Puoi aumentare ulteriormente il prezzo di qualsiasi modello Eletre con una gamma di opzioni e pacchetti che aggiungono funzionalità e stile aggiuntivi al veicolo.

Tra le opzioni ci sono sei colori (Natron Red, Galloway Green, Stellar Black, Kaimu Grey, Blossom Grey, Solar Yellow), sei colori delle pinze dei freni e sei temi interni curati, che ti offrono una discreta quantità di personalizzazione.

Mentre tutti e tre i modelli sono dotati di ruote da 22 pollici di serie, sono disponibili anche ruote da 20 pollici e 23 pollici, il primo gratuitamente e il secondo a un costo aggiuntivo.

Quando arriverà la Lotus Eletre nel Regno Unito?

La data di uscita della Lotus Eletre è fissata per il 2023 nel Regno Unito e in Europa, con l’arrivo dell’auto in più territori (tra cui Nord America, Medio Oriente e Asia Pacifico) nel 2024.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *