Legge dell’UE sulla resilienza informatica: i sistemi IAR sono pronti a fornire agli sviluppatori embedded “Security Made Simple”

Le soluzioni IAR Embedded Security danno forma alle aziende per la nuova legislazione europea sulla sicurezza informatica e le future sfide alla sicurezza

UPPSALA, Svezia, 24 ottobre 2022–(BUSINESS WIRE)–A settembre 2022 la Commissione europea ha presentato la proposta di un nuovo Cyber ​​Resilience Act, che obbliga i produttori a proteggere i loro prodotti elettronici connessi a Internet dall’accesso non autorizzato in tutte le fasi del loro ciclo di vita. IAR Systems®, leader mondiale nel software e nei servizi per lo sviluppo embedded, è pronto a fornire ai clienti un set completo di strumenti di sicurezza incorporati per implementare facilmente la sicurezza informatica e affrontare le sfide normative presenti e future. Attraverso la loro metodologia “Security Made Simple”, le soluzioni IAR Embedded Security come Embedded Trust e Secure Deploy aiutano le organizzazioni ad aumentare la produttività dei loro sviluppatori e ad implementare le best practice di sicurezza con un impatto minimo sui processi di sviluppo esistenti, sulla produzione e sugli aggiornamenti di supporto per la gestione del ciclo di vita.

Il nuovo Cyber ​​Resilience Act si applica a tutti i dispositivi Internet of Things (IoT) e Industrial Internet of Things (IIoT) che sono ovviamente esposti a rischi attraverso la loro connettività web: malintenzionati possono impattare i sistemi, entrare nell’IT o OT (Operational Technology) sistemi, implementare ransomware o rubare proprietà intellettuale critica. L’atto proposto richiede norme armonizzate per i nuovi prodotti o software, un quadro di requisiti di sicurezza informatica che disciplinano, ad esempio, la pianificazione, la progettazione, lo sviluppo e la manutenzione dei prodotti lungo l’intera catena del valore e l’obbligo di fornire un obbligo di diligenza per l’intero ciclo di vita del prodotto.

IAR Systems è un membro fondatore della IoT Security Foundation ed è stato sostanzialmente coinvolto nello sviluppo delle “migliori pratiche” per la protezione dei dispositivi elettronici e delle applicazioni connesse, che sono state adottate nei regolamenti dal governo del Regno Unito (DCMS), dall’UE (ETSI), gli Stati Uniti (NIST) e altre nazioni a livello globale. Il know-how accumulato in quasi un decennio è stato incorporato nel portafoglio di prodotti IAR Embedded Security, la più solida piattaforma di sviluppo della sicurezza end-to-end per implementare in modo semplice, rapido e solido la sicurezza informatica e affrontare le sfide normative.

Embedded Trust e Secure Deploy, i prodotti principali delle soluzioni IAR Embedded Security, sfruttano l’hardware sicuro nei microcontroller per fornire trust anchor di basso livello e servizi sicuri per i dispositivi (I)IoT. Gli strumenti automatizzati inclusi nella piattaforma coprono più domini di sicurezza principali, tra cui la gestione integrata di identità e certificati, Secure Boot Manager scalabile, implementazione sicura con mastering di produzione integrato e gestione dei rilasci con infrastruttura di controllo delle versioni e aggiornamento. IAR Systems integra i propri prodotti di sicurezza incorporati con un’ampia formazione e una guida pratica per tutte le fasi di progettazione e sviluppo.

“Le soluzioni IAR Embedded Security incorporano la nostra intera esperienza e competenza nella sicurezza informatica e rendiamo questa ‘Security Made Simple’ disponibile per i clienti di tutto il mondo”, afferma Anders Holmberg, CTO di IAR Systems. “Per i nostri clienti, l’investimento in strumenti di sicurezza si ripaga rapidamente: mentre possono offrire ai clienti finali prodotti e applicazioni affidabili con un rapido time-to-market, proteggono anche meglio i loro investimenti in ricerca e sviluppo e proteggono crittograficamente la loro preziosa proprietà intellettuale. “

IAR Systems ha riassunto ciò che gli sviluppatori embedded devono sapere sulla nuova legislazione proposta nell’Unione Europea in un POV compatto, disponibile su https://www.iar.com/cyber-resilience-act/. Per maggiori dettagli sul portafoglio di prodotti IAR Embedded Security, visitare https://www.iar.com/security.

Nota dell’editore: IAR Systems, IAR Embedded Workbench, Embedded Trust, C-Trust, C-SPY, C-RUN, C-STAT, IAR Visual State, I-jet, I-jet Trace, IAR Academy, IAR e il logotipo di IAR Systems sono marchi o marchi registrati di proprietà di IAR Systems AB. Tutti gli altri nomi di prodotti sono marchi dei rispettivi proprietari.

Informazioni sui sistemi IAR

IAR Systems fornisce software e servizi leader a livello mondiale che guidano la produttività degli sviluppatori nello sviluppo integrato e nella sicurezza incorporata, consentendo alle aziende di tutto il mondo di creare e proteggere i prodotti di oggi e le innovazioni di domani. Dal 1983 IAR Systems ha prodotto oltre 5 milioni di righe di codice; più di 3 milioni di questi risiedono nelle soluzioni IAR Embedded Workbench for Arm e RISC-V. Gli strumenti di IAR Systems supportano più di 14.000 dispositivi di oltre 200 partner di semiconduttori in tutto il mondo, al servizio di circa 100.000 sviluppatori, che lavorano per un mix di aziende Forbes 2000, PMI e startup. IAR Systems ha sede a Uppsala, in Svezia, e conta oltre 220 dipendenti in 14 uffici distribuiti tra APAC, EMEA e Nord America. IAR Systems è di proprietà di IAR Systems Group AB, quotata al NASDAQ OMX Stoccolma, Mid Cap (simbolo del titolo: IAR B). Ulteriori informazioni su www.iar.com.

Visualizza la versione sorgente su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20221024005293/en/

Contatti

Contatti Sistemi IAR
Rafael Taubinger, Senior Product Marketing Manager, IAR Systems
Tel: +46 18 16 78 00 E-mail: rafael.taubinger@iar.com

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *