Le persone che si preoccupano dei 60 fps non sono veri giocatori – Funzionalità del lettore

Schermata di Gotham Knights

Gotham Knights – 30fps solo su console (foto: WB Games)

Un lettore è frustrato dall’attuale focus sui frame rate e sostiene che le persone ossessionate da loro hanno perso il loro interesse per i giochi attuali.

La natura del fandom dei videogiochi non è difficile da capire. I videogiochi, sia in termini di hardware che di software, sono costosi e a nessuno piace pensare di aver sprecato i propri soldi, quindi la maggior parte delle discussioni ruota attorno a quale console sia la migliore e quali giochi siano i migliori. Dato che la maggior parte di questi marchi ha decenni a questo punto, questo ha portato a molta lealtà incondizionata tra alcune persone ma… è quello che è.

C’è un altro filone di argomentazione dei fan, tuttavia, che non è necessariamente collegato a tali problemi. Invece di discutere sui marchi, ad alcune persone piace discutere sui numeri. È iniziato con 8 bit vs. 16 bit e poi continuato con le dimensioni delle cartucce e il numero di dischi, velocità del processore del PC e risoluzioni, comprese molte differenze che erano quasi impercettibili all’occhio umano.

Discutere su quale console o gioco sia il migliore è difficile in termini ordinari e richiede una conoscenza approfondita. Devi argomentare, fornire esempi e fare confronti, ma quando hai un numero su cui discutere è facile. Il numero è più grande o più piccolo del tuo? Se è più grande di me, vinco e la cosa che mi piace è sicuramente migliore della tua!

Come avrai intuito dal mio titolo, l’ultimo pezzo di munizioni nelle guerre senza fine è il frame rate. Qualcosa che è stato ignorato per generazioni, anche se fa una differenza molto più grande per i giochi rispetto a cose come la risoluzione, ma è improvvisamente diventato un importante argomento di discussione.

Il motivo per cui fino ad ora è diventato un grosso problema è che, da un lato, ci vuole molta potenza per abilitare lo standard ideale di 60 fps. Ma, anche, è perché la differenza è impossibile da mostrare in uno screenshot e difficile anche con il video.

Chiunque può dire che il frame rate è negativo se è inferiore al minimo ideale di 30 fps, perché le prestazioni iniziano a diventare nervose e interrotte. La differenza tra 30fps e 60fps, tuttavia, è più sottile. In genere non puoi vederlo solo guardando un video, o almeno non con uno sguardo casuale.

Noterai che la maggior parte delle persone che discutono sul frame rate parleranno solo della grafica, il che è un’indicazione immediata che non sanno di cosa stanno parlando e stanno letteralmente litigando sui numeri, arrabbiandosi e minacciando di annullare i preordini per giochi come Gotham Knights assolutamente senza motivo.

Una frequenza fotogrammi di 60 fps è qualcosa che senti piuttosto che vedere. Un buon modo per capire la differenza è giocare a Forza Horizon 2, che è a 30 fps, e Forza Horizon 5 – o alla maggior parte di qualsiasi altro pilota moderno – che è a 60 fps. La fluidità della grafica e dei controlli è molto diversa nei giochi moderni, e sebbene i 30fps siano perfettamente giocabili, è chiaramente un compromesso.

Questo in sostanza è il dibattito sul frame rate, o meglio dovrebbe esserlo. 30fps sono accettabili ma 60fps sono desiderabili, specialmente nei giochi ad azione rapida come i giochi di corse, sparatutto e giochi di combattimento.

Poche persone che discutono di queste cose sembrano preoccuparsene e sono ossessionate non solo dal sminuire i giochi a 30 fps, ma anche dal fare campagne per 120 fps o più, anche se questo fa una differenza così minuscola che è uno spreco completo di potenza di elaborazione sull’hardware moderno – e probabilmente tutto l’hardware per un decennio o due ancora.

Ma è un numero più grande che vedi, quindi deve essere migliore. E 240fps devono essere anche meglio di così, e così via…

Normalmente non userei termini come “vero giocatore” perché sono d’élite, ma non in questo contesto. In questo contesto sto criticando le persone che affermano di apprezzare i videogiochi ma vogliono ridurre la discussione su di loro a numeri su un sito web.

Se pensi che Gotham Knights sia un brutto gioco, spiega cosa non ti piace del gameplay o della grafica. Se non vedi l’ora che arrivi Bayonetta 3, non dire solo che è a 60 fps, ma perché sei entusiasta del combattimento o dei nuovi demoni.

Non puoi definirti un giocatore se in realtà non ti interessano i giochi e li usi semplicemente come mezzo per vincere discussioni su Internet. O non ti sono piaciuti in primo luogo o sei diventato così perso che dovresti semplicemente sederti e giocarne un po’ per divertimento, invece di preoccuparti di quanti fotogrammi di uno passano dal tuo bulbo oculare ogni secondo.

Dal lettore Paulie

La funzione del lettore non rappresenta necessariamente le opinioni di GameCentral o Metro.

Puoi inviare la tua funzione di lettura da 500 a 600 parole in qualsiasi momento, che, se utilizzata, verrà pubblicata nello slot del fine settimana successivo appropriato. Basta contattarci a gamecentral@metro.co.uk o usa la nostra pagina Invia contenuti e non avrai bisogno di inviare un’e-mail.

ALTRO: come essere un fan dei videogiochi con OCD – Reader’s Feature

ALTRO: Microsoft ha bisogno di annullare Xbox Series S per salvare questa generazione – Funzionalità del lettore

ALTRO: Perché Konami sta assumendo i peggiori sviluppatori possibili per Silent Hill? – Caratteristica del lettore

Segui Metro Gaming su Twitter e inviaci un’e-mail a gamecentral@metro.co.uk

Per inviare più facilmente le lettere della Posta in arrivo e le Funzioni del lettore, senza la necessità di inviare un’e-mail, utilizza la nostra pagina Invia contenuti qui.

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina sui giochi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *