Le app clone di WhatsApp vengono violate — Quartz Africa Weekly — Quartz

Ciao lettori di Quartz Africa,

Quando le app clone di WhatsApp come YoWhatsApp (YoWa), WhatsAppGB e FMWhatsapp sono arrivate sul mercato, hanno entusiasmato milioni di persone in Africa e oltre con le loro funzionalità di privacy ampliate, i caratteri personalizzati, la messaggistica di massa e la capacità di trasferire file fino a 700 MB.

Ora, però, sembra esserci una funzionalità aggiuntiva di cui gli utenti dovrebbero essere molto preoccupati. La società di sicurezza informatica con sede a Mosca Kaspersky ha avvertito che un cavallo di Troia di nome Triada può penetrare nella messaggistica privata e assumere il controllo di tutti i servizi dello smartphone se l’utente non utilizza l’app WhatsApp legittima. All’interno della regione del Medio Oriente e dell’Africa, l’azienda afferma che il 27% delle persone colpite proviene da paesi africani.

Per essere precisi, una versione di YoWhatsApp infetta da Triada è stata pubblicizzata su SnapTube, una delle migliori app per scaricare video da YouTube, Facebook e Instagram, il che significa che ora vedrai più annunci ma con un enorme avvertimento: c’è un malware in silenzio rubare i tuoi dati privati ​​e utilizzarli per iscriverti a contenuti a pagamento senza il tuo consenso. FMWhatsapp è stato infettato l’anno scorso. Il Playstore di Google ha bandito tali modifiche dell’app originale, ma nel clone illegittimo di Playstore, Vidmate, i cyber criminali hanno pubblicato una versione di YoWhatsApp chiamata Whatsapp Plus con più vettori di attacco.

Ancora più preoccupante, questo Trojan sta rubando le chiavi necessarie per il funzionamento di WhatsApp, dirottando gli account degli utenti e utilizzando le informazioni di accesso per spazzare via i saldi di denaro bancari o mobili tramite le varie app di pagamento installate sullo smartphone, distribuendo anche lo stesso malware a WhatsApp contatti e anche estrarre denaro da loro.

Le app scaricate solo dagli app store ufficiali non ti garantiscono le stesse scelte di funzionalità personalizzate, ma riducono al minimo la possibilità di svegliarti domani mattina per scoprire che tutti i saldi del tuo conto sono stati ridotti a zero e che devi rimborsare i prestiti che non hai applicato per. —Faustine Ngila, corrispondente dall’Africa orientale



Cosa guardare nel brief per i membri di Quartz Africa

A cifre

54%: La quota di Fintech del finanziamento di rischio di oltre 4 miliardi di dollari raccolti dalle startup africane nel 2021

$ 330 miliardi: Il deficit di finanziamento per le piccole e medie imprese in Africa

73%: La percentuale di adulti in Egitto che non hanno una banca

60%: La percentuale di bollette pagate in contanti in Egitto

2/3: La percentuale di adulti in Africa che non hanno accesso ai servizi finanziari formali

2,78%: Il tasso di penetrazione assicurativa in Africa

Scopri di più su MNT-Halan, una Super App egiziana, nell’edizione della scorsa settimana del Brief per i membri di Quartz Africa. Per ricevere il Member Brief direttamente nella tua casella di posta (e risparmiare il 40%), diventa un membro oggi stesso!


Storie questa settimana

Il boss dell’Africa CDC non è stato immune alle lotte per i visti. Ahmed Ogwell Ouma afferma di aver quasi perso un vertice globale sulla salute dopo che il personale dell’immigrazione all’aeroporto di Francoforte lo ha “maltrattato”. Come spiega Annalisa Merelli, è una lotta comune per i partecipanti africani a conferenze di alto livello in Europa e Nord America.

I commercianti del Ghana stanno chiudendo per protestare contro l’inflazione. Con l’inflazione al 37,2% in Ghana, i commercianti nel paese colpito dalla crisi affermano che prezzi, cambio e tassi di interesse più elevati stanno erodendo il loro capitale aziendale, riferisce Alexander Onukwue.

La censura della copertura stampa di Al Shabaab dominerà il terrorismo in Somalia? Il governo somalo ha vietato ai giornalisti di scrivere sul gruppo terroristico, che ha risposto inviando ai giornalisti un messaggio agghiacciante. Faustine Ngila parla di questa nuova guerra mediatica.

Le inondazioni in Nigeria hanno causato lo sfollamento di un milione di persone. Le forti piogge e il rilascio di acqua in eccesso da una diga in Camerun hanno causato le peggiori inondazioni della Nigeria in un decennio, lasciando molte case sott’acqua e oltre 600 persone morte, scrive Alexander Onukwue.

Sono politici contro scienziati nell’enigma degli OGM in Kenya. La revoca del divieto sugli OGM sta causando nervosismo in Kenya per la sicurezza e la salute umana. Faustine Ngila descrive in dettaglio la genesi del problema e il motivo per cui gli OGM sono un argomento polarizzante in Kenya.


Tracciare l’ascesa dell’Uganda come star finanziaria nell’Africa orientale

Un grafico che mostra alcuni paesi dell'Africa orientale, i loro punteggi sui mercati finanziari e la capitalizzazione del mercato azionario.

Kampala potrebbe presto rimuovere Nairobi dal suo status di capitale finanziaria dell’Africa orientale se l’Uganda continuerà con le misure che l’hanno vista crescere fino a diventare il settore finanziario più sviluppato della regione. Questa è la previsione della sesta edizione dell’Absa Africa Financial Markets Index 2022 (pdf) pubblicato dall’Official Monetary and Financial Institutions Forum (OMFIF), un think tank bancario con sede a Londra e da Absa Bank, una delle principali banche africane. Faustine Ngila riferisce sui risultati.



Colui che fa affari

Società egiziana di e-commerce MaxAB raccolto $ 40 milioni. L’azienda che fornisce generi alimentari ai rivenditori ha raccolto 55 milioni di dollari l’anno scorso. Inclusi gli investitori nel nuovo round della startup Investimenti internazionali britannici (BII), e Lago argentatola società americana di private equity.

Società di e-commerce nigeriana colpo raccolto $ 4 milioni in un round seed. I servizi di Bumpa includono un’app per le piccole imprese per gestire l’inventario e i pagamenti, inclusa una recente integrazione con Meta per facilitare le vendite online. Gli investitori della startup includono Partner Base10, Plug & Play avventura, Laboratori DFSe Prima controlla l’Africa tra gli altri.


Gemme di quarzo

“Make in India” ha ancora molta strada da fare

Il primo ministro indiano Narendra Modi ha spinto la sua iniziativa “Make in India” negli ultimi otto anni, cercando di svezzare il paese dalla sua dipendenza dai prodotti cinesi. Ma anche dopo miliardi di rupie in investimenti, l’autosufficienza tanto ricercata di Modi non si è concretizzata poiché il surplus commerciale della Cina con l’India ha ora superato i 1 trilione di dollari.

L’India è ancora molto lontana dal suo obiettivo, che sembra solo allontanarsi.

30%: Aumento delle importazioni dell’India dalla Cina negli ultimi cinque anni

$ 125,6 miliardi: Scambi bilaterali nel 2021, che per la prima volta hanno superato la soglia dei 100 miliardi di dollari

$ 97,5 miliardi: Parte del commercio bilaterale del 2021 che ha costituito le importazioni dell’India dalla Cina


Qual è il tuo stipendio?

Copyright dell’immagine: Jo Minore

In cima all’elenco delle conversazioni da evitare durante le festività natalizie™️ c’è quanti soldi guadagni. Ma forse fai parte di un gruppo in crescita di professionisti che sanno quanto guadagnano i tuoi amici e persino quanto guadagna il tuo capo, e potresti esserne più felice.

La trasparenza salariale può rendere i nostri luoghi di lavoro molto più equi. Ma essere a conoscenza di tali informazioni personali può anche essere un’arma a doppio taglio. Se gli stipendi sono condivisi apertamente, le aziende hanno bisogno di una giustificazione per pagare una persona più di un’altra. C’è anche un’azienda in cui i dipendenti possono votare gli stipendi degli altri. È un limite estremo dello spettro della trasparenza salariale, certo, ma è un’idea fantastica o terribile?

🎧 Stiamo diventando onesti sulla retribuzione nell’episodio di questa settimana del podcast Work Reconsidered. Ascolta su: Podcast di Apple | Spotify | Google | Cucitrice


Altre cose che ci sono piaciute

La scoperta di una seconda fossa comune in Malawi ha portato a decine di arresti. Peter Jegwa della BBC rivela che 72 etiopi si nascondono a Karonga e 10 malawiani sono stati arrestati dopo che 25 corpi sono stati trovati in una fossa comune a Mzimba.

Circa 50 persone sono morte in Ciad durante le proteste antigovernative. Per Reuters, Mahamat Ramadane riporta le vittime risultanti da manifestazioni che chiedono una leadership democratica.

La Namibia ora vuole creare un CBDC. Ephraim Modise di Tech Cabal spiega perché la banca centrale della Namibia pensa che sia giunto il momento di creare la Namibia Dollar Central Bank Digital Currency (CBDC).

I prezzi delle noci di cocco sono alle stelle a Zanzibar. Per The Citizen, Mohammed Issa esplora la causa dell’aumento dei prezzi del cocco e il modo in cui stanno causando disagio nella cucina e nei cantieri di mobili.

L’Egitto ha liberato 35 detenuti. Egypt Today scrive della gioia delle famiglie dopo l’ultimo rilascio dei detenuti in attesa di processo, aggiungendosi alle centinaia di detenuti che sono stati liberati da quando il presidente Sisi ha chiesto il rilascio dei giovani prigionieri ad aprile.


ICIMI

Richiedi Forbes Africa 30 Under 30. Sei un imprenditore africano che gestisce un’attività innovativa negli ultimi due anni e hai meno di 29 anni? Bene, ecco una prima possibilità di essere inserito nella lista Forbes Africa 30 Under 30 dei prossimi anni in vari settori. (31 marzo 2023)

Vinci $ 20.000 ai World Innovation Summit Awards. Le domande per i premi WISE 2023 sono ora aperte. I premi identificano, celebrano e promuovono sei progetti innovativi per il loro contributo positivo all’istruzione e alla società. (1 dicembre)



🎵 Questo brief è stato prodotto ascoltando ‘Ololufe’ di Flavor feat Chidihma (Nigeria).


Il brief di questa settimana ti ha portato a 🇰🇪, 🇳🇬, 🇪🇬, 🇸🇴, 🇬🇭, 🇲🇼, 🇪🇹, 🇹🇩, 🇳🇦, 🇹🇿 e 🇺🇬


I nostri migliori auguri per una settimana proficua e ricca di idee. Si prega di inviare notizie, commenti, suggerimenti, idee, viaggi senza visto e Super App a africa@qz.com. Puoi seguirci su Twitter all’indirizzo @qzafrica per aggiornamenti nel corso della giornata.

Se hai ricevuto questa email da un amico o collega, puoi farlo iscriviti qui per ricevere il Brief settimanale di Quartz Africa nella tua casella di posta ogni settimana. Puoi anche segui Quartz Africa su Facebook.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *