“L’arte di Need for Speed ​​Unbound evoca l’equilibrio del gioco tra “fantasia e conseguenza”

Need for Speed ​​Unbound lo stile artistico vibrante è la più grande sorpresa uscita dal franchise da anni.

Quello stile artistico è rappresentativo dell’approccio adottato da Criterion per lo sviluppatore Non vincolato, in particolare il modo in cui enfatizza le radici del franchise come fantasia da “street racer”. Dando uno sguardo nuovo alle radici della serie, Criterion ha anche riflettuto su come potrebbero innovare all’interno del genere in generale.

“Ci sono molti giochi di corse là fuori dove puoi sempre rifarlo; Puoi sempre fare un altro tentativo”, dice il direttore creativo Kieran Crimmins inversione. “È giustapposta a quella fantasia di street racer in cui stai davvero correndo dei rischi contro le tue abilità e l’altezza dell’eccitazione che ottieni dalle conseguenze”.

Davanti a Need for Speed ​​Unbound uscito il 2 dicembre inversione si è seduto con Crimmins per parlare di tutto, dalla partnership del gioco con A$AP Rocky all’interessante modo in cui l’esperienza enfatizza il rischio e le conseguenze come un modo per rendere un’esperienza di corsa su strada più coinvolgente.

Questa intervista è stata modificata per chiarezza e brevità.

Unbound offre un sacco di personalizzazione per i giocatori e Crimmins afferma che ci sono opzioni per coloro che desiderano un’esperienza visiva più attenuata, così come per coloro che potrebbero desiderarne una più esplosiva.EA

Per cosa ha ispirato questo nuovo stile artistico Non vincolato?

Crimmin – Stampevamo i nostri murales preferiti di street art e cose del genere e li mettevamo su tutte le pareti, ottenendo quell’atmosfera della scena delle corse su strada sotterranee. Quando vedo la conversazione su anime e cel shading, ho capito perfettamente come faresti quell’associazione. Ma l’ispirazione è sempre stata solo la gente che faceva la vernice spray su alcune pareti.

Allo stesso tempo, stavamo prototipando i nuovi controlli fisici e la nuova gestione. Una delle sfide che abbiamo con la maneggevolezza è che è molto difficile dire al giocatore esattamente cosa sta succedendo – come si entra nella derapata, come draftare, la velocità più alta per quella particolare build dell’auto – cose del genere.

C’è stato un momento di apprendimento: e se prendessimo questa roba e la usassimo per risolvere il problema? Più ci giocavamo, più era fantastico. È stata una specie di esplosione viscerale. Quello che hai appena fatto è stato fantastico, quindi le immagini ti hanno fatto sapere che hai fatto qualcosa di interessante.

Cosa fa ilNon vincolatoIl titolo ci parla dell’esperienza che i giocatori possono aspettarsi qui?

Crimmin – Questa è la prima volta che abbiamo [Criterion] dare a Bisogno di velocità da un po’, quindi ci sono state molte conversazioni su cose strane e interessanti che potremmo fare. Tutti erano incredibilmente entusiasti di tornare al franchise. L’idea era che volevamo essere “slegati” dalle idee e dalla retorica che ci hanno preceduto.

Con quella fantasia da “street racer”, che tipo di storia stai cercando di raccontare Non vincolato?

Crimmin – C’è una trama lineare che arriva attraverso il gioco, in gran parte attorno alla comunità dei corridori di strada. Dà nomi e voci a tutti i diversi personaggi contro cui gareggi e alle loro prove e tribolazioni.

C’è anche un modo più tecnico per raccontare la storia attraverso i suoi sistemi. Abbiamo un sistema di campagna completamente nuovo in cui rendiamo tutto più importante.

Quindi, se scegli una gara, devi partecipare alla gara, ma guadagnerai anche un po’ di calore per quella sessione. Razze diverse hanno ricompense diverse e diversi livelli di calore ad esse associati. Ogni singola tua scelta fa la differenza per la campagna che stai facendo.

Che sia giorno o notte, accumuli calore e la polizia ti verrà addosso, specialmente al livello cinque. Quindi c’è un aumento della tensione ogni giorno, e poi quel tipo di crescendo alla fine della settimana con una qualificazione settimanale.

Unbound presenta una narrativa più coinvolta rispetto a qualsiasi altro gioco Need for Speed ​​prima, che secondo Crimmins è raccontata in un modo molto “tipico”.EA

Ultimamente c’è stato un acceso dibattito culturale sul ruolo della polizia nella società. Era quello che pensavi quando stavi progettando questo gioco? In che modo ha modellato il funzionamento del sistema di polizia nel gioco?

Crimmin – È sicuramente in prima linea nelle nostre menti. La fantasia dei corridori di strada è una specie di fantasia di “corridore di strada contro poliziotti”, giusto? Vogliamo che quella fantasia sia pura e include gli inseguimenti della polizia. Non sarebbe davvero lo stesso senza di essa.

Ma vogliamo comunque essere sensibili alle cose che accadono nel mondo. Non vogliamo che le persone pensino che sarà difficile da giocare o altro, è pensato per essere un gioco divertente. Prendiamo i frammenti di realtà che si adattano alla fantasia. Questa è un’iperrealizzazione dei sentimenti e delle parti divertenti di quella fantasia di street racer.

Cosa possiamo aspettarci dalla musica del gioco?

Crimmin – Vogliamo essere sempre attuali, all’avanguardia e fare tendenza. Ma è anche immaginare cosa ascolterebbero le persone se fossero un corridore di strada e che tipo di musica cool underground e mondiale ascolterebbero in quella scena. Abbiamo lavorato a stretto contatto con A$AP e tutto il suo gruppo di creativi su una colonna sonora che parlasse davvero di quel tipo di fantasia.

È un vero colpo. So che le persone lo adoreranno assolutamente.

A$AP Rocky è il volto della campagna di Unbound, ma lui e il suo collettivo si sono anche consultati con Criterion sull’intera colonna sonora del gioco. EA

I giochi di corse hanno raggiunto dei grandi massimi nell’ultimo anno o giù di lì, con Forza Orizzonte 5 e Gran Turismo 7. Perché pensi che questo sia un momento così eccitante e innovativo per il genere?

Crimmin – I giochi di corse sono sempre stati un luogo di grande innovazione. I giochi di corse fanno parte di un genere di gioco fantastico e divertente, ma l’innovazione è ciò che riporta sempre le persone indietro. Bisogno di velocità è in prima linea in questo.

La cosa più importante che vorrei che le persone portassero via da questo gioco è il nostro sistema di gestione completamente rinnovato. La fisica è molto più profonda e complicata. Le auto sono simulate a un grado di complessità molto superiore a qualsiasi cosa avessimo fatto prima. Una delle cose che amo ogni volta che gioco a un videogioco è quella sensazione di presa e gioco in cui ti diverti subito. Ma Non vincolato ha anche un livello di padronanza che puoi imparare nel tempo a seconda del tuo stile di gioco.

Questa è la cosa che voglio che le persone portino via, ma quello che potrebbero in realtà take away from the game è la nostra innovazione nella fantasia e nella conseguenza. Ci sono molti giochi di corse là fuori dove puoi sempre rifarlo, puoi sempre fare un altro tentativo. È giustapposta a quella fantasia di street racer, in cui stai davvero correndo dei rischi contro le tue abilità e l’altezza dell’eccitazione che ottieni dalle conseguenze.

Quando le persone inizieranno a giocare alla campagna e inizieranno a sentire quegli alti, sono sicuro che anche loro sentiranno alcuni di quei bassi e si arrabbieranno. Spero che se ne vadano sentendosi come se avessero sentito il massimo di mettere tutto in gioco e vincere.

Need for Speed ​​Unbound uscirà per PS5, Xbox Series X|S e PC il 2 dicembre 2022.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *