La gamma di iPad 2022 di Apple manca di ciò che la rendeva eccezionale

Apple ha recentemente rinnovato la sua gamma di iPad, con un interessante effetto collaterale: per la prima volta in assoluto, Apple non ha interrotto la produzione dell’iPad di base di ultima generazione dopo averne lanciato uno nuovo. L’iPad da $ 329 (2021) esiste ancora dopo il lancio dell’iPad da $ 449 (2022). E c’è una solida ragione per questo.

L’ultimo prodotto non è una raccomandazione conveniente che l’iPad di base è sempre stato. L’ultimo iPad (2022) non gode dell’atteggiamento “basta prendere un iPad” nel 2022. Combinato con modelli esistenti come iPad Air e iPad mini, ci sono troppi iPad che si sovrappongono l’uno all’altro e sta creando l’iPad formazione incredibilmente difficile da capire.

È un iPad o iPad Air Lite?

iPad Air 5 di nuovo in mano.
Andy Boxall/Trend digitali

L’iPad (2022) racchiude un display più grande da 10,9 pollici, Touch ID nel pulsante di accensione con un design a tutto schermo e un chipset A14 Bionic: suona familiare, vero? Se lo fa, non ti sbagli, poiché anche l’iPad Air (2020) include tutto questo. È un nuovo iPad di base nel corpo dell’iPad Air (2020). Di conseguenza, ha anche un prezzo simile.

Confrontandolo con l’iPad Air (2022), noterai che l’iPad (2022) ha le stesse fotocamere, un design simile e esattamente le stesse dimensioni del display e opzioni di archiviazione, con la differenza nella forma del processore. L’iPad Air (2022) è alimentato dall’M1 di Apple. chip, mentre l’iPad (2022) rimane sul chipset A14 Bionic.

L’iPad da 64 GB (2022) costa $ 449. Se opti per la variante da 256 GB, dovrai pagare $ 599, che è esattamente lo stesso dell’opzione iPad Air (2022) da 64 GB. Ma ottieni una miriade di vantaggi con l’iPad Air, tra cui un display laminato, un rivestimento antiriflesso e un chipset per computer insieme al supporto per l’Apple Pencil di seconda generazione invece di quella di prima generazione.

Sia confuso che incredibilmente chiaro

L'iPad di decima generazione in blu.
Mela

Se scegli più spazio di archiviazione, perdi la potenza del chipset. Se hai $ 599 da spendere e decidi di utilizzare iPad Air (2022), che sembra la scelta corretta, perdi spazio di archiviazione. Alcuni potrebbero dire che rende la formazione più distinguibile, ma nessun divario di prezzo fa sembrare l’iPad Air un ovvio aggiornamento.

Ma supponiamo che tu abbia acquistato la variante da 256 GB di iPad (2022). È probabile che ci lavori con il fotoritocco leggero, molto lavoro d’ufficio e la navigazione con il consumo di media. Questo flusso di lavoro richiede una tastiera e il nuovo iPad Magic Keyboard Folio costa $ 249. Se lo scegli, i costi salgono fino a $ 748, il che è troppo per una macchina che non esegue un sistema operativo desktop completo.

Quando è in vendita, puoi ottenere il MacBook Air M1 per $ 100 in più o l’iPad Air da 64 GB con il suo accessorio Smart Keyboard Folio per circa lo stesso prezzo. Perché qualcuno dovrebbe acquistare l’iPad (2022) con una tastiera invece di una di queste due macchine M1 per $ 30 o addirittura $ 100 in più?

L'iPad di decima generazione.
Mela

A $ 748 con l’accessorio tastiera, il nuovo iPad (2022) sta entrando nella categoria dei computer con un chipset mobile e un sistema operativo mobile, il che non va bene. Se vuoi davvero un display touch con potenza di calcolo, probabilmente preferiresti optare per l’iPad Air con una tastiera invece dell’iPad di base.

Se sei un artista e il tuo flusso di lavoro non è quello che ho menzionato, avrai bisogno di una Apple Pencil e di uno spazio di archiviazione. L’iPad (2022) supporta solo la Apple Pencil di prima generazione e non ha un display laminato. Se sei un principiante e stai pensando di acquistare l’ultimo iPad, è meglio optare per l’iPad Air con 64 GB di spazio di archiviazione per archiviare il tuo lavoro sul cloud o su un SSD esterno, che probabilmente hai già.

Il lavoro leggero e l’arte sono due casi d’uso principali di un iPad che costa oltre $ 400. Consideriamo il terzo utilizzo possibile: desideri acquistare un iPad per un membro della famiglia anziano, tuo figlio o semplicemente per il consumo di contenuti multimediali. In tal caso, l’iPad di base (2021) dovrebbe essere la tua scelta preferita. Se stai bene con uno schermo leggermente più piccolo e cornici più grandi, puoi risparmiare $ 120 per un’esperienza sostanzialmente simile.

Troppi modelli, prezzi sovrapposti

L'iPad di decima generazione in tutti i suoi nuovi colori.
Mela

Ho coperto la maggior parte degli scenari di utilizzo dell’iPad e, in tutti, non vedo l’iPad (2022) come la scelta migliore per nessuno di essi. L’ultimo iPad rende solo la gamma di iPad più confusa che mai. Apple ha molte configurazioni di diversi iPad che si sovrappongono tra loro nel prezzo. Alcuni potrebbero considerare questa libertà di scegliere tra una varietà di scelte una buona cosa. E questo è! Ma l’iPad (2022) non semplifica le decisioni di acquisto.

La gamma di iPad di Apple a partire dalla fine del 2022.
Qual è l’iPad giusto per te? È un’ottima domanda. Mela

L’opzione da $ 449 da 64 GB è davvero solo per gli appassionati di iPad che preferiscono il nuovo design. Se vuoi calcolare, hai bisogno di quella tastiera. E se stai spendendo $ 748, dovresti spendere $ 30 in più per ottenere la potenza di calcolo M1. Perderai il trackpad sulla tastiera, ma nel complesso è la decisione migliore. E se sei un artista, probabilmente vorrai il supporto per Apple Pencil di seconda generazione, che esclude automaticamente l’iPad (2022). Ciò significa che l’iPad (2021) è quello che porta avanti l’eredità del “basta avere un iPad”.

Niente di tutto ciò significa che l’iPad (2022) sarà un cattivo prodotto. Abbiamo elogiato l’iPad Air (2022) e l’iPad (2021) e questo ultimo iPad si inserisce proprio nel mezzo tra di loro. Ma quando guardi l’iPad (2022) come parte della più ampia famiglia di iPad di Apple, cercare di trovare un posto adatto per esso è una sfida. Non è abbastanza economico, non abbastanza potente, e il risultato finale è qualcosa che sembra un iPad senza casa.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *