IBM aiuta i partner dell’ecosistema ad accelerare l’adozione dell’IA semplificando l’integrazione e la scalabilità dell’IA in tutta l’azienda

L’espansione del portafoglio di software di intelligenza artificiale incorporabile può aiutare le aziende a colmare il divario di competenze di intelligenza artificiale, la mancanza di risorse e i costi di sviluppo per portare sul mercato applicazioni basate su intelligenza artificiale

25 ottobre 2022

ARMONK, NY, ottobre 25, 2022 /PRNewswire/ — IBM (NYSE: IBM) ha annunciato oggi un’espansione del suo portafoglio di software di intelligenza artificiale incorporabile con il rilascio di tre nuove librerie progettate per aiutare i partner, i clienti e gli sviluppatori dell’ecosistema IBM a creare le proprie soluzioni basate sull’intelligenza artificiale in modo più semplice, rapido ed economico e portarle sul mercato. Generalmente disponibili oggi, le librerie di intelligenza artificiale sono state sviluppate in IBM Research e progettate per fornire ai fornitori di software indipendenti (ISV) in tutti i settori un modo facilmente scalabile per creare capacità di elaborazione del linguaggio naturale, sintesi vocale e sintesi vocale in applicazioni su qualsiasi ibrido , ambiente multi cloud.

Logo IBM Corporation.  (PRNewsfoto/IBM)

Il portafoglio ampliato fornisce l’accesso alle stesse librerie di intelligenza artificiale che alimentano i popolari prodotti IBM Watson. È progettato per aiutare ad abbassare la barriera per l’adozione dell’IA, aiutando partner e clienti a far fronte alla carenza di competenze e ai costi di sviluppo necessari per creare da zero modelli di machine learning e IA. I team di sviluppatori e IT hanno anche la flessibilità di incorporare il nuovo Watson librerie di scelta nelle loro applicazioni per aiutare a creare prodotti personalizzati e accattivanti senza esperienza di scienza dei dati.

“Le aziende devono impegnarsi in un investimento significativo in competenze, risorse e tempo necessari per costruire, implementare e gestire soluzioni basate sull’intelligenza artificiale”, ha affermato Kate Woolley, Direttore Generale, Ecosistema IBM. “Portando sul mercato lo stesso portafoglio di tecnologia di intelligenza artificiale incorporabile che alimenta i nostri prodotti IBM Watson leader del settore, stiamo aiutando i partner dell’ecosistema a fornire in modo più efficiente esperienze di intelligenza artificiale che possono generare valore aziendale per i loro clienti”.

Con le tre nuove librerie software, gli sviluppatori possono accedere facilmente alle funzionalità di intelligenza artificiale e scegliere la funzionalità specifica, come l’elaborazione del linguaggio naturale, che desiderano incorporare in diverse parti di un’applicazione. Le librerie includono innovazioni sviluppate da IBM Research e tecnologia open source e sono progettate per ridurre il tempo e le risorse necessarie a uno sviluppatore per aggiungere una potente IA a un’applicazione.

Le tre nuove librerie oggi disponibili includono:

Questa versione si basa sul portafoglio esistente di IBM di prodotti di intelligenza artificiale incorporabili, che include prodotti leader del settore come IBM Watson Assistant, IBM Watson Discovery, IBM Instana Observability, IBM Maximo Visual Inspection e IBM Watson API. Con il portafoglio di intelligenza artificiale incorporabile di IBM, i CXO e altri responsabili delle decisioni IT possono utilizzare l’intelligenza artificiale per scoprire informazioni dettagliate sul business e creare esperienze utente finali avanzate.

Accedi all’IA incorporabile tramite l’ecosistema IBM

I partner IBM Ecosystem e i clienti comuni traggono vantaggio dal portafoglio IBM di prodotti di intelligenza artificiale incorporabili.

“Siamo entusiasti della nostra capacità di incorporare IBM Watson Natural Language Processing nella nostra tecnologia in modo così fluido”, ha affermato Yatharth Gupta, SVP Products, SingleStore. “Aiutare i nostri clienti a integrare e utilizzare funzionalità come l’analisi del sentiment sarà inestimabile nel guidare l’analisi in tempo reale per aiutarli a comprendere, coinvolgere e servire meglio i propri clienti”.

Altri partner IBM Ecosystem come EquBot, CrushBank e Sherloq stanno utilizzando la tecnologia di intelligenza artificiale incorporabile nelle loro soluzioni per prendere decisioni di investimento informate, migliorare le interazioni dell’help desk e identificare i lead di marketing attraverso la conformità al Web 3.0 e la progettazione di siti Web intelligenti.

Poiché i partner dell’ecosistema IBM costruiscono con l’IA incorporabile di IBM, ci sono programmi per i partner che li aiutano in ogni fase del loro viaggio, dalla creazione con IBM all’immissione sul mercato con IBM. I partner possono accedere a questi preziosi vantaggi, tra cui la co-creazione, il co-marketing e la co-vendita di risorse per aiutare a guidare la domanda del mercato e far crescere la propria attività. Le notizie di oggi seguono il recente annuncio di IBM di rinnovare il suo approccio alle competenze, offrendo ai partner l’accesso agli stessi badge e la vendita di materiali abilitanti degli IBMer, è gratuito e vi si può accedere attraverso un’esperienza digitale semplificata.

A proposito di IBM
IBM è un fornitore leader di cloud ibrido globale e intelligenza artificiale e competenze di consulenza. Aiutiamo i clienti in più di 175 paesi a trarre vantaggio dalle intuizioni dai loro dati, a semplificare i processi aziendali, a ridurre i costi e ad ottenere un vantaggio competitivo nei loro settori. Più di 4.000 enti governativi e aziendali in aree critiche dell’infrastruttura come servizi finanziari, telecomunicazioni e assistenza sanitaria si affidano alla piattaforma cloud ibrida di IBM e a Red Hat OpenShift per influenzare le loro trasformazioni digitali in modo rapido, efficiente e sicuro. Le innovazioni rivoluzionarie di IBM nell’intelligenza artificiale, nell’informatica quantistica, nelle soluzioni cloud specifiche del settore e nella consulenza offrono ai nostri clienti opzioni aperte e flessibili. Tutto ciò è supportato dal leggendario impegno di IBM per la fiducia, la trasparenza, la responsabilità, l’inclusività e il servizio. visitare www.ibm.com per maggiori informazioni.

Contatti per i media:

Chris Blake
Comunicazioni IBM
blakechr@us.ibm.com

Sara Murphy
Comunicazioni IBM
Srmurphy@us.ibm.com

FONTE IBM

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *