I 5 migliori giochi Cubs del 2022

È sempre divertente guardare indietro alle belle partite giocate dai Chicago Cubs, anche in un anno che si è concluso con un record di sconfitte.

I Cubs erano 39-31 dopo la pausa All-Star, tra i migliori record della National League – e, in effetti, una partita migliore dei Phillies vincitori di gagliardetti in quell’arco di tempo.

Diamo un’occhiata ai cinque migliori giochi dei Cubs di quest’anno. Come sempre con elenchi come questo, queste scelte sono soggettive e solo la mia opinione. Potresti avere altre scelte; sentiti libero di condividerli nei commenti.

Non li sto classificando: sono pubblicati in ordine cronologico.

23 aprile: Cubs 21, Pirates 0

Anche se nel grande schema delle cose questo gioco significava poco, ha comunque stabilito un bel po’ di record, inclusa la più grande vittoria di esclusione nella storia del franchise dei Cubs (e solo una manche per pareggiare il più grande nella storia della MLB).

Ci sono state solo cinque partite nella storia della MLB (post-1900) che sono state chiuse con così tanti punti segnati. Oltre a questo:

  • 15 settembre 1901, Detroit Tigers 21, Cleveland Blues 0
  • 13 agosto 1939, New York Yankees 21, Philadelphia Athletics 0
  • 16 settembre 1975: Pittsburgh Pirates 22, Chicago Cubs 0
  • 31 agosto 2004, Cleveland Indians 22, New York Yankees 0

Quindi i Cubs sono arrivati ​​​​a un passo dalla “vendetta” per quella chiusura del 1975 che i Bucs hanno imposto loro. Kyle Hendricks, Sean Newcomb e Scott Effross si sono combinati in uno shutout di tre colpi. Noterai che nessuno di quei lanciatori era nel roster attivo dei Cubs al termine della stagione.

Ecco la mia scorecard di quel gioco:

30 giugno: Cubs 15, Reds 7

Questo gioco è stato evidenziato da un grande slam di Patrick Wisdom [VIDEO] che è andato molto più lontano di quanto affermato da Statcast.

Statcast ha detto:

Ehm, no:

Ecco un intero articolo pubblicato qui di una settimana dopo su come questo tipo di misurazione non sia sempre accurato.

L’altra cosa curiosa di questa partita è che i Cubs hanno vinto questa partita con il punteggio esatto (15-7) che avevano PERSO una partita esattamente un anno prima, il 30 giugno 2021.

11 agosto: Cubs 4, Reds 2

Il gioco in sé era abbastanza normale, anche se i lanciatori dei Cubs si sono combinati per eliminare 14 Reds. Ciò che ha reso questo gioco tra i migliori dell’anno è stata la sua posizione: Dyersville, Iowa. La partecipazione dei Cubs alla seconda partita di Field of Dreams è stata tutto ciò che speravo fosse quando ho fatto il viaggio di 3 ore e mezza da Chicago a Dyersville.

Ecco Rowan Wick che elimina Matt Reynolds per l’eliminazione finale [VIDEO].

Drew Smyly ha segnato nove inning in cinque shutout in una delle sue migliori uscite dell’anno.

13 settembre: Cubs 4, Mets 1

L’ultima volta che i Cubs avevano affrontato Jacob deGrom, il 16 giugno 2021, deGrom ha affrontato nove Cubs e ne ha eliminati otto prima di andarsene con un infortunio.

deGrom ha fatto solo altre quattro partenze nel 2021 prima di saltare il resto di quella stagione e i primi quattro mesi del 2022.

Al suo ritorno nell’agosto 2022, ha fatto sette partenze e ha registrato un’ERA di 1,38 e ne ha eliminati 63 e ne ha camminati solo quattro in 43⅓ inning.

E poi ha affrontato i Cubs. Ha eliminato 10 Cubs in questa partita, ma ha concesso tre punti in sei inning incluso un fuoricampo di Ian Happ, ei Cubs hanno finito per spazzare via la serie di tre partite. Potresti, se lo desideri, dire che lo sweep ha impedito ai Mets di vincere l’NL East, dal momento che sono finiti in parità con i Braves e hanno perso il tie-break, costringendoli a una serie di Wild Card con i Padres. Se i Mets vincono l’NL East, gli incontri dei playoff sono diversi e chissà cosa potrebbe essere successo?

29 settembre: Cubs 2, Phillies 0

Con i Phillies che lottano per vincere qualsiasi partita possibile per bloccare il posto finale della wild card NL, tre lanciatori dei Cubs (Javier Assad, Michael Rucker e Keegan Thompson) hanno tenuto una formazione Philly carica di potenza a sei singoli. Vincendo questa partita, i Cubs sono diventati l’unica squadra a giocare contro i Phillies più di quattro volte nel 2022 e a non perdere una partita, un’impressionante serie stagionale.

Nel nono inning, Ian Happ ha fatto questa fantastica cattura per aiutare Thompson [VIDEO].

Proprio c’è uno dei motivi per cui Happ è un finalista di Gold Glove.

Giochi con menzione d’onore: vittoria per 6-3 sui Braves il 27 aprile, vittoria per 2-0 sui Brewers il 1 maggio, vittoria per 3-1 sui Red Sox il 2 luglio, vittoria per 2-1 sui Reds il 2 ottobre, vittoria per 15-2 sui Reds il 5 ottobre.

E nel caso ve lo stiate chiedendo, sì, domani verrà pubblicato il pezzo di accompagnamento (i cinque peggiori giochi dell’anno).

Pollo

Qual è stato il miglior gioco dei Cubs del 2022?

  • 40%

    Vittoria per 21-0 su Pirates il 23 aprile

    (44 voti)

  • 0%

    15-7 vittoria sui Reds il 30 giugno

    (0 voti)

  • 16%

    Vittoria per 4-2 sui Reds l’11 agosto

    (18 voti)

  • 22%

    Vittoria per 4-1 sui Mets il 13 settembre

    (25 voti)

  • 19%

    Vittoria per 2-0 sui Philadelphia il 29 settembre

    (21 voti)

  • 1%

    Un gioco diverso (lascia nei commenti)

    (2 voti)


110 voti in totale

Vota adesso

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *