Google ha risolto i problemi di ricezione del Pixel 6?

Impostazioni rapide di Google Pixel 7

Robert Triggs / Autorità Android

Pixel 7 e Pixel 7 Pro sono finalmente disponibili per l’acquisto in 17 mercati in tutto il mondo. Ciò significa che molti di voi che avevano i preordini bloccati fin dal primo giorno probabilmente avranno già disimballato i tuoi nuovi preziosi Pixel e ammirato il design raffinato, testato le loro fotocamere stellari e tirato un sospiro di sollievo dal fatto che lo scanner di impronte digitali in-display sia totalmente bene questa volta.

Ma il traballante lettore di impronte digitali della serie Pixel 6 non è stato l’unico problema ragionevole che la gente ha avuto con i predecessori del duo Pixel 7. Un particolare brontolio ha colpito la parte più fondamentale di qualsiasi telefono, intelligente o meno. Esatto, stiamo parlando di quei fastidiosi problemi di ricezione che hanno portato a centinaia, se non migliaia, di tocchi sulla modalità aereo per forzare una connessione al fine di effettuare una chiamata o riprendere una morbosa sessione di doomscrolling. Non è stato un problema riscontrato da tutti i possessori di Pixel 6 o Pixel 6 Pro, ma per coloro che hanno sofferto di problemi di connettività, è stato più simile a un’emicrania frequente ma familiare.

Con il Pixel 7 ora in circolazione, alcuni aspiranti acquirenti potrebbero aver comprensibilmente evitato di separarsi dai loro soldi per scoprire se i demoni del networking sono stati completamente esorcizzati dal chipset Tensor G2 personalizzato della serie Pixel 7, completo del suo nuovo e modem migliorato. Nella scorsa settimana, il Autorità Android il team ha avuto il privilegio di testare più unità Pixel 7 e Pixel 7 Pro in tre diversi continenti. Google ha risolto i problemi di ricezione per la serie Pixel 7? Chiediamo agli esperti.

C. Scott Brown (Pixel 7 Pro)

Sto usando Pixel 7 Pro sul livello Magenta Max di T-Mobile. Sono stato in giro per New York City e le zone rurali del Connecticut e non ho notato alcun problema. Il passaggio dal cellulare al Wi-Fi è stato fluido e ci si aspettavano tempi in cui ho perso il segnale (come viaggiare in metropolitana). Certo, non ho avuto molta esperienza nell’utilizzo della serie Pixel 6 come telefono con conducente quotidiano, quindi non posso confrontarlo con la linea precedente. Tuttavia, rispetto al Galaxy S21 Ultra, che uso come mio quotidiano da oltre un anno, non ho notato differenze significative nella connettività.

Dhruv Bhutani (Pixel 7 Pro)

Pixel 7 pro con pannello posteriore

Dhruv Bhutani / Autorità Android

Non ho avuto molto tempo per uscire di casa, ma in generale la ricezione del Pixel 7 Pro che ho testato è stata buona. Ho visto da tre a quattro barre di 4G LTE come standard a New Dehli, in India, che è alla pari con il Galaxy S22 Ultra che di solito porto. È sceso a due barre una volta, ma il Galaxy S22 Ultra lo fa nelle stesse posizioni e più spesso. Non ho esperienza con Pixel 6 Pro poiché non è mai stato lanciato ufficialmente in India, ma finora non ho lamentele riguardo alla connettività.

Rita El Khoury (Pixel 7 Pro)

Ho utilizzato Pixel 7 Pro con il piano 5G di Bouygues Telecom a Parigi e ho anche portato Pixel 6 Pro sempre con me sullo stesso operatore. Finora, la differenza tra i due è stata sbalorditiva, almeno sulle mie unità. Non vedo nessuno dei sintomi di cui ho discusso a lungo nel mio approfondimento sulla connettività Pixel 6 Pro. Laddove il 6 Pro rimane offline quasi sempre quando sono sottoterra nella metropolitana parigina e si disconnette ogni ora o due (a volte più frequentemente) quando sono in superficie, Pixel 7 Pro rimane semplicemente online. Potrebbe passare a 4G o H+ in alcune aree sotterranee, ma il temuto punto esclamativo sul segnale di rete è un evento raro e raro. E le poche volte che si è presentato, il telefono sembrava rimbalzare rapidamente e trovare un segnale. Mio marito ha ricevuto ieri il suo 7 Pro e finora non ha avuto problemi.

L’unica volta che ho avuto un problema di connettività con il 7 Pro, ero in roaming su una eSIM temporanea di soli dati in Lussemburgo, facendo un’escursione in mezzo al nulla, e il 7 Pro ha perso la connettività e non è tornato online quando sono tornato alla civiltà. Ho dovuto usare il buon vecchio trucco per attivare/disattivare la modalità aereo per farlo scansionare e trovare un segnale.

Sono *cautamente* ottimista sulla connettività su Pixel 7 Pro. Almeno sulla mia unità, finora.
Eccolo (a destra) con un segnale 4G, sotterraneo, avendo caricato la pagina AA, mentre il mio 6 Pro (a sinistra) ha quel divertente punto esclamativo di connessione e non riesce a caricare una parola per salvargli la vita. pic.twitter.com/Tha53YOBMh

Sono cautamente ottimista sul fatto che il nuovo modem abbia risolto i principali problemi che vedevo con Pixel 6 Pro, ma non aprirò la scatola dei coriandoli finché non l’avrò usata per un periodo più lungo e mi assicurerò che si comportasse come un telefono in ogni situazione.

Ovviamente, tutto questo viene fornito con l’avvertenza che questa è una prova aneddotica di un’unità Pixel 7 Pro (due se contate il breve tempo di mio marito finora). Conosco fin troppo bene le discrepanze che possono esistere tra le unità; Sono stato in giro diverse persone con Pixel 6 Pro che avevano un segnale 4G o 5G stabile mentre il mio era ripetutamente bloccato sul punto esclamativo, quindi sono pienamente consapevole che un’unità non può raccontare l’intera storia.

Robert Triggs (Pixel 7)

Non ho ancora avuto il tempo di uscire davvero con il Pixel 7, che è dove ho avuto la maggior parte dei problemi con il 6 Pro. Ma posso già dire che la connessione è più stabile intorno alla mia casa a Bath, nella campagna del Regno Unito. Ho un segnale terribile sulla rete O2 qui – solo una o due barre di 4G LTE nella migliore delle ipotesi – e con spessi muri di mattoni, il mio segnale spesso scende a 3G (HSPA/HSPA+).

Il Pixel 7 non risolve questo problema, ma sembra che regga e si ricolleghi al 4G meglio e più velocemente del 6 Pro. Essendo un pignolo per i dati, ho eseguito un test di 20 minuti nel mio ufficio con tre telefoni.

test di connettività di Google Pixel 7

In poche parole, sembra che l’esperienza di connettività del Pixel 7 sia molto migliore del Pixel 6 e persino del Galaxy S22 Ultra. Si riconnette semplicemente all’LTE più velocemente mentre Pixel 6 si blocca facilmente con HSPA+ (forzando una modalità aereo manuale per ripristinarlo). Segnali promettenti, ma mi riservo il giudizio finale fino a quando non potrò dedicarci più tempo.

Ryan Haines (Pixel 7 Pro)

fotocamera selfie google pixel 7 pro

Ryan Haines / Autorità Android

Sto usando Pixel 7 Pro con il piano 5G Start di Verizon e non ho notato alcun problema di connessione durante i miei test approfonditi per Autorità Androidrecensione approfondita di Pixel 7 Pro. Ho saltato tra il segnale 4G LTE e 5G nelle zone rurali della Pennsylvania con un segnale affidabile per tutto il tempo. Anche se non ho avuto grossi problemi di segnale con Pixel 6 Pro, ho notato che ci è voluto del tempo per passare dal Wi-Fi ai dati cellulari, cosa che non è il caso del Pixel 7 Pro. Scambia rapidamente le reti, il che è particolarmente evidente quando salgo in macchina e configuro Spotify.

Oliver Cragg (Pixel 7 Pro)

Oh, sono io. Come Rob, ho la sfortuna di vivere in una casa dai muri estremamente spessi situata in una zona con un’accoglienza atroce (appena fuori Bristol nel Regno Unito). Allo stesso modo, anch’io sono un abbonato a O2 (divulgazione completa: ho lavorato presso O2 in vari ruoli in negozio a metà degli anni 2010). Prima di passare al Pixel 7 Pro, ho avuto la stessa SIM O2 bloccata nel Pixel 6 Pro da quando è stato lanciato alla fine del 2021, ad eccezione di alcune settimane qua e là per testare altri dispositivi per la revisione. Non ho nascosto che i problemi di ricezione mi hanno impedito di consigliare quello che altrimenti sarebbe stato uno dei miei telefoni Pixel preferiti di sempre.

Da quando sono passato a un Pixel 7 Pro solo per un giorno, ho notato un miglioramento immediato nella coerenza della connessione. Nei punti in cui Pixel 6 Pro interrompeva sempre la rete e visualizzava il temuto punto esclamativo nella barra delle notifiche, Pixel 7 Pro si è alimentato, passando dalla scarsa copertura 4G LTE al 3G senza bisogno di un rapido tocco dell’aereo modalità.

Non vedo l’ora di continuare a testarlo nelle aree circostanti e nelle città più grandi, ma è abbastanza chiaro anche nel mio breve tempo di test che si tratta di un enorme miglioramento rispetto alla generazione precedente.


Bene, il gioco è fatto: i primi segnali sono piuttosto positivi. Hai testato la ricezione con il tuo Pixel 7 o Pixel 7 Pro? Perché non condividere la tua esperienza nei commenti e votare nel sondaggio qui sotto.

Serie Pixel 7: hai riscontrato problemi di ricezione?

463 voti

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *