Costruisci un museo di computer vintage delle dimensioni di uno scaffale fatto di carta

Un esempio di otto modelli di computer vintage papercraft progettati e assemblati da Rocky Bergen.
Ingrandire / Un esempio di otto modelli di computer vintage papercraft progettati e assemblati da Rocky Bergen.

Ieri, un artista con sede a Winnipeg, in Canada, di nome Rocky Bergen rilasciato una raccolta gratuita di modelli di computer vintage in miniatura di papercraft che gli hobbisti possono assemblare per divertimento. Sono disponibili su Internet Archive in un pacchetto di 24 file PDF che puoi stampare su carta formato lettera e piegare in tre dimensioni.

Tra i modelli di carta in formato Barbie di Bergen, troverai rappresentazioni di computer classici originariamente rilasciati negli anni ’70 e ’80, come l’Apple II, l’IBM PC 5150, il Commodore 64, l’Apple Macintosh e persino il raro Apple Lisa 1. Troverai anche modelli papercraft di alcune console di gioco classiche come il Sega Master System e il Nintendo GameCube.

Bergen ha iniziato a creare i modelli di papercraft nell’estate del 2016, iniziando con un Amstrad CPC 464 che ha progettato per una fanzine CPC. “Sono cresciuto con un Commodore 64 e sono sempre stato un fan dei vecchi computer e del loro design industriale”, ha detto Bergen ad Ars Technica. “Mi piacerebbe averne una vasta collezione, ma non è sempre pratico per le persone avere sempre con sé un’enorme quantità di hardware”.

Un modello di papercraft vintage Mac 128K disegnato da Rocky Bergen, completo di accessori.
Ingrandire / Un modello di papercraft vintage Mac 128K disegnato da Rocky Bergen, completo di accessori.

Per creare i modelli, Bergen raccoglie le foto dell’attrezzatura da Internet e le affetta e le taglia a cubetti in Adobe Illustrator fino a ottenere un risultato soddisfacente. “In genere mantengo intatti i numeri di serie in modo che sia possibile verificare se ho utilizzato il computer o meno”, afferma.

Molti dei modelli di papercraft di Bergen includono variazioni extra con diversi software o giochi sui monitor che possono essere scambiati inserendo immagini dello schermo piegate negli slot delle unità. Molti modelli includono anche dettagli deliziosi, come accessori per modelli in scala appropriati: unità disco, mouse, floppy disk, scatole software e persino modem.

“La risposta da Internet è stata molto incoraggiante”, afferma Bergen. “Quindi ho creato un gran numero di questi modelli in modo che tu possa impazzire e costruire un intero museo di computer”.

Una volta stampati, ritagliati e piegati, i modelli in genere sono alti solo da 3 a 4 pollici, ma la scala varia a seconda del formato della carta utilizzato. Bergen ha disegnato i modelli per carta 11×17 (A3). A quelle dimensioni, appaiono “delle dimensioni di una tipica mini console”. Ma possono anche essere ridimensionati automaticamente fino a 8,5 × 11 pollici di carta in formato lettera, il che li rende più o meno “scala di Barbie Doll”.

Quattro modelli di papercraft progettati da Rocky Bergen, incluso il prototipo Nintendo AVS.
Ingrandire / Quattro modelli di papercraft progettati da Rocky Bergen, incluso il prototipo Nintendo AVS.

Bergen trova l’assemblaggio dei modelli un’esperienza meditativa. “Non pensavo che mi sarebbe piaciuto il processo di taglio e piegatura, ma è la mia parte preferita del processo”, dice. “Pensavo che sarebbe stato stressante farlo, ma si è rivelato abbastanza rilassante”.

Per iniziare a costruire il tuo museo di papercraft, avrai bisogno di una stampante a colori, carta e forbici. Scarica i PDF da Internet Archive, stampali, taglia lungo le linee, piega le linguette e inseriscili negli slot. Bergen afferma che lavorare con carta più spessa rende tutto più semplice. “Uno strumento per piegare la carta (denominato cartella in osso) aiuta davvero a creare bordi piacevoli”, afferma. “Ma anche qualsiasi coltello da burro senza dentellature funzionerà in modo eccellente.”

Non è un segreto che i prezzi dei computer e delle console di gioco vintage siano saliti alle stelle negli ultimi anni, soprattutto durante la pandemia. Ciò rende la raccolta delle macchine attuali molto più difficile e costosa rispetto a dieci anni fa. Bergen afferma che questi fattori sono sempre nella parte posteriore della sua mente mentre progetta le sue sculture di carta.

“Mi piace l’idea di rimuovere la rarità o il costo dall’equazione”, dice. Per il prezzo di carta e inchiostro, puoi divertirti con rare macchine vintage che potrebbero costare migliaia (o decine di migliaia) di dollari. “La mia Apple Lisa 1 ti costerà solo il tuo tempo e potresti anche imparare qualcosa al riguardo. Lo so.”

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *