Cosa è successo nella decisione di Aaron Civale in ALDS Game 5: Week in baseball

CLEVELAND, Ohio — I Guardians hanno giocato 162 partite durante la stagione regolare. Ne hanno vinti 92, più che sufficienti per assicurarsi il loro 11° campionato nella AL Central Division.

Nella postseason hanno spazzato via i Rays nella serie di wild card AL al meglio delle tre al Progressive Field. Nella AL Division Series, hanno raggiunto una quinta e decisiva partita contro gli Yankees.

Dopo 19 partite in allenamento primaverile e altre 168 in regular e postseason, la stagione è arrivata a Gara 5 dell’ALDS allo Yankee Stadium. La partita era prevista per lunedì, ma la pioggia l’ha ritardata fino a martedì.

Il rainout di lunedì ha dato ai Guardians la possibilità di iniziare l’asso Shane Bieber con un breve riposo. Aveva già fatto due partenze, battendo i Rays il 18 ottobre. 7 e lanciando 5 2/3 solidi inning contro gli Yankees in una vittoria di 10 inning su New York in Gara 2.

Bieber non ha mai lanciato sul riposo breve e i Guardiani hanno detto che non avrebbero rischiato. L’allenatore Terry Francona ha citato l’infortunio alla spalla destra di Bierber del 2021 come motivo di preoccupazione.

Significava che il vincitore prende tutto è andato a Civale. Era il suo primo inizio da ottobre. 5, l’ultimo giorno della stagione regolare.

Civale non è entrato nella lista delle wild card, ma ha mantenuto la sua normale routine. Se la serie di wild card fosse andata a segno in tutte e tre le partite e Cleveland avesse vinto, Civale sarebbe pronto ad affrontare gli Yankees in Gara 1 il 18 ottobre. 11. La spazzata di due partite, tuttavia, ha permesso a Cleveland di avviare Cal Quantrill in Gara 1, cosa che ha tenuto Civale bloccato per altri sette giorni.

Quando Civale ha finalmente preso il tumulo martedì, aveva trascorso 12 giorni tra le partenze. Quello che seguì fu un incubo.

Civale ha iniziato la partita con una passeggiata di quattro tiri per Gleyber Torres. Ha colpito Aaron Judge, ma gli ci sono voluti sette tiri. Ha colpito Anthony Rizzo in altri sette tiri alla battuta. Ha lasciato una palla veloce tagliata per 2-0 sul piatto che Giancarlo Stanton ha allineato sui sedili del campo destro per un vantaggio di 3-0.

Quando Josh Donaldson ha raggiunto un singolo interno, Civale aveva finito per la giornata. I Guardiani avevano finito per la stagione.

Non si sono mai ripresi, perdendo 5-1, per concludere uno degli anni più straordinari nella storia della franchigia.

Ma i piani di lancio per il gioco 5 avrebbero potuto essere eseguiti meglio?

Ora che il gioco 5 è arrivato e finito, con le statistiche registrate e registrate, è facile gridare di sì.

Ecco cosa hanno detto venerdì Francona e Chris Antonetti, presidente delle operazioni di baseball, mentre ripassavano la stagione con i giornalisti.

Erano decisi a non lanciare Bieber a riposo breve anche se gli Yankees hanno riportato il mancino Nestor Cortes, l’avversario di Bieber in Gara 2, a riposo corto. Cortes lo stava facendo solo per la seconda volta nella sua carriera.

“Probabilmente mi hai sentito dirlo un certo numero di volte e so che non è stata una decisione molto popolare, ma non puoi preoccuparti dei tuoi ragazzi quando è conveniente”, ha detto Francona. “Sebbene Biebs fosse più che disposto a fare qualunque cosa gli chiedessimo – voglio assicurarmi che la gente lo sapesse – non mi sentivo a mio agio.

“Abbiamo parlato di tante cose. Con quello che è successo l’anno scorso (l’infortunio di Bieber), non pensavo che sarei stato all’altezza di ciò che avevo promesso ai nostri giocatori. Quindi puoi metterlo su di me. Non ero contento di come è finito il primo inning”.

A settembre 20 Civale è uscito dalla lista degli infortunati e ha lanciato cinque inning in una partita importante contro Chicago. Aveva trascorso 22 giorni tra un inizio e l’altro in quella partita, ma aveva anche iniziato la riabilitazione il 17 settembre. 15 per Classe AAA Columbus.

I Guardiani hanno tenuto conto di questo nella loro decisione di rimanere con Civale. Hanno pensato che se una volta fosse riuscito a superare la formazione degli Yankees, Francona avrebbe potuto andare al suo potente bullpen e forse ottenere una vittoria.

Ciò non è accaduto, quindi perché non andare con un gioco bullpen dall’inizio? Questo è ciò che il gioco è diventato comunque. Sam Hentges, Trevor Stephan, James Karinchak ed Emmanuel Clase – le migliori armi nel recinto – hanno concluso la partita, in attesa di uno scambio che non è mai arrivato.

“A quel punto, non ci sono opzioni perfette”, ha detto Antonetti. “Bisogna fare diversi compromessi. Tito ha parlato di alcuni compromessi di un gioco bullpen e ovviamente c’erano alcuni compromessi con Aaron, non avendo lanciato.

“Quindi non è stata una scelta ovvia ed è per questo che abbiamo passato così tanto tempo a parlarne. Ma alla fine eravamo tutti allineati sulla decisione che abbiamo preso”.

Zach Plesac sarebbe stato una scelta migliore di Civale? Forse in un ruolo di apertura, ma non aveva iniziato un grande campionato da agosto. 27 quando si è rotto il mignolo della mano destra dando un pugno al monticello dopo aver rinunciato a un fuoricampo contro il Seattle.

E per quanto riguarda Stephan o Hentges?

“Cerchiamo di coprire tutto il più possibile”, ha detto Francona. “Se inizi una partita di bullpen e loro lottano, non hai nessun posto dove andare”.

Ogni stagione comporta scelte difficili. Bryan Shaw è stato eliminato dal roster poco prima della postseason. Franmil Reyes, che avrebbe dato il potere alla G, è stato designato per l’incarico. Anche Ernie Clement, che si fregava sempre, era stato nominato DFA.

Ma la scelta più difficile che i Guardiani hanno fatto in questa stagione è stata l’ultima perché è costata loro di più.

Equipaggiamento da campione centrale dei Cleveland Guardians

I Cleveland Guardians sono AL Central Champs. Ottieni l’equipaggiamento del campionato nel link sottostante. (Per gentile concessione dei fanatici)

Merchandising del campionato Guardians AL Central in vendita: Ecco dove puoi trovare l’equipaggiamento dei Cleveland Guardians per commemorare il loro titolo di AL Central Division, tra cui magliette, cappelli, felpe con cappuccio e molto altro.

Se tu o una persona cara avete domande e avete bisogno di parlare con un professionista del gioco d’azzardo, chiamate la Ohio Problem Gambling Helpline al numero 1-800-589-9966 o il National Council on Program Gambling Helpline (NCPG) al numero 1-800-522- 4700

Più copertura dei Guardiani

José Ramírez ha insistito per ritardare l’intervento chirurgico al pollice; Andrés Giménez ha giocato con la frattura del pollice: carrellata di infortuni dei Guardiani

La straordinaria collaborazione tra Terry Francona e Guardians è tornata per saperne di più: Terry Pluto

Terry Francona tornerà come manager dei Guardians nel 2023

Andrés Giménez, Steven Kwan tra i cinque finalisti dei Guardiani per i Gold Glove Awards

Jose Ramirez dei Guardiani subirà un intervento chirurgico al pollice destro infortunato a giugno

Andrés Giménez, Steven Kwan tra i cinque finalisti dei Guardiani per i Gold Glove Awards

I Cleveland Guardians, fischiati a New York, passano da nessuno a qualcuno nel 2022

Le maggiori esigenze fuori stagione dei Guardiani sono al DH, secondo i fan

La offseason dei Guardians inizia con una scintilla: “Questa squadra è pronta a vincere” (Podcast)

Gli Yankees prendono in giro Josh Naylor con la celebrazione del “rock the baby” mentre chiudono la vittoria di ALDS Game 5

Terry Francona sulla corsa post-stagione 2022 di Guardians: “Questo deve essere un punto di partenza per noi”

I fan dei Guardiani chiederanno “E se?” come la stagione finisce, ma che anno fantastico! – Terry Plutone

Guardians mandati a casa dagli Yankees con una sconfitta per 5-1 in gara 5 del vincitore dell’ALDS

Le lotte di replay dei Guardiani continuano perché non riescono a sfidare dopo che Andrés Giménez ha battuto il terrestre

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *