Come scattare fantastiche foto macro con iPhone 14 Pro e Pro Max

iPhone 14 Pro e Pro Max su un tavolo.

Jason Hiner/ZDNET

L’iPhone 14 può scattare foto macro assolutamente sorprendenti. Puoi avvicinarti molto e catturare dettagli incredibili del soggetto, dettagli che l’occhio semplicemente non nota.

iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max utilizzano la fotocamera ultragrandangolare per scattare foto macro e questa fotocamera ti consente di avvicinarti molto – fino a 2 centimetri – al soggetto di il tuo colpo

Anche: L’unico modo super semplice ma trascurato per migliorare le foto del tuo iPhone

Oltre a scattare foto macro, puoi scattare foto live macro e anche video macro al rallentatore e time-lapse. Il processo per ottenere il meglio dall’iPhone è lo stesso di scattare buone foto macro.

Apple ha semplificato il processo di foto macro.

Apri la fotocamera, avvicinati molto al soggetto e scatta la foto.

Semplice.

Bene, di solito.

Entrare VERAMENTE vicino!

Adrian Kingsley-Hughes/ZDNET

Se la foto sembra molto sfocata, è possibile che il tuo iPhone non sia passato automaticamente alla fotocamera ultragrandangolare.

In modalità macro, questo simbolo verrà visualizzato sullo schermo.

Modalità macro abilitata

Adrian Kingsley-Hughes/ZDNET

Toccando questo si disabilita la modalità macro, rendendo sfocata la foto del primo piano.

Se questo passaggio non avviene automaticamente, tocca Impostazioni > Fotocamera e assicurati che Controllo Macro è abilitato. Ciò consente all’iPhone di passare automaticamente alla fotocamera Ultra Wide quando necessario.

Se la modalità macro non funziona, controlla questa impostazione

Se la modalità macro non funziona, controlla questa impostazione

Adrian Kingsley-Hughes/ZDNET

Un’altra cosa da tenere presente è che in modalità macro, tutte le impostazioni di zoom oltre .5 sono uno zoom digitale (in altre parole, un ritaglio dello scatto originale). La qualità soffre ma è conveniente, quindi scegli ciò che è importante per te.

Avvicinati ancora di più con lo zoom digitale

Avvicinati ancora di più con lo zoom digitale

Adrian Kingsley-Hughes/ZDNET

Le buone foto macro richiedono tre cose

  • Avvicinarsi
  • Una mano ferma (o qualcosa per tenere la fotocamera)
  • Ampia luce

Se hai intenzione di scattare foto macro, ci sono alcune cose che puoi fare per migliorare la tua fotografia in primo piano.

Il primo è qualcosa per stabilizzare la tua mano. Un treppiede o un morsetto possono funzionare. Non mi piace adattare il mio iPhone a piccoli treppiedi perché li rende molto pesanti. Invece uso un treppiede più grande (un sacco di aspetti negativi qui, come dimensioni, peso e fastidio) o un morsetto, come questo Ulanzi Super Morsetto — che posso attaccare a una superficie conveniente.

Piccolo treppiede GoPro (a sinistra) e Ulanzi Super Clamp

Piccolo treppiede GoPro (a sinistra) e Ulanzi Super Clamp

Adrian Kingsley-Hughes/ZDNET

Come posso collegare il mio iPhone a un treppiede o a un morsetto? Utilizzando questo davvero versatile Porta telefono Ulanzi ST-03. Questo si adatta facilmente all’enorme iPhone 14 Pro Maxanche quando è in un caso grosso.

Consiglio vivamente questo supporto per telefono e puoi usarlo per collegare tutti i tipi di smartphone a tutti i tipi di morsetti e treppiedi. Ho il mio da qualche anno ed è stato impeccabile.

Porta telefono Ulanzi ST-03

Porta telefono Ulanzi ST-03

Adrian Kingsley-Hughes/ZDNET

Mentre la maggior parte delle persone riesce a farla franca con la luce naturale, avere un’illuminazione decente può fare un’enorme differenza.

Se stai usando la luce naturale, spostati intorno al soggetto che scatta foto per trovare l’angolazione migliore. Sarai sorpreso di quanta differenza fa l’angolo della luce che entra nella foto finale. Inoltre, la regolazione dell’angolazione può consentire di ottenere riflessi indesiderati da qualsiasi superficie lucida.

Se vuoi aggiungere luce, sono disponibili numerose luci a LED eccellenti. Idealmente ne vuoi uno in cui puoi cambiare la luminosità della luce, perché molto spesso hai bisogno di meno luce di quanto pensi.

Una luce che ho usato è la Luce LED Aputure Amaran MC.

Luce LED Aputure Amaran MC

Luce LED Aputure Amaran MC

Adrian Kingsley-Hughes/ZDNET

Se vuoi eliminare tutta la luce ambientale, una scatola luminosa, essenzialmente una scatola in cui metti gli oggetti in modo da poter controllare la luce, è molto utile. Questi richiedono un po’ di tempo per abituarsi, ma possono darti dei risultati professionali sorprendenti.

La scatola luminosa che ho usato è la Neewer light box per studio fotografico da 20 x 20 pollici.

I migliori consigli per foto macro migliori

  1. Le foto macro mostrano sporco, polvere e graffi sul soggetto, cose che non si notano con l’occhio, quindi è una buona idea prendersi il tempo per pulire le cose (faccio ampio uso di un soffiatore di polvere). Puoi usare Photoshop per ripulire l’immagine se desideri una finitura davvero impeccabile e professionale.
  2. Tieni la fotocamera il più ferma possibile.
  3. Scatta molte foto da diverse angolazioni.
  4. Esamina le foto alla ricerca di fastidiosi riflessi e cambia gli angoli per rimuoverli.
  5. Ricorda che se stai usando lo zoom per avvicinarti, questo è uno zoom digitale e questo degrada l’immagine.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *