Come l’M2 iPad Pro mi ha deluso nel peggiore dei modi

Gli ultimi e migliori tablet di Apple sono qui. Apple ha annunciato oggi la sua gamma di iPad Pro di nuova generazione senza un evento di persona o preregistrato. Invece, tutto ciò che abbiamo ottenuto è stato un semplice comunicato stampa. La vendita più grande qui è il chip M2, che offre un modesto aumento del 10% nella capacità di elaborazione e un aumento del 35% nella grafica. Poi c’è la nuova funzione al passaggio del mouse di Apple Pencil che mostra l’azione contestuale dell’interfaccia utente prima ancora che lo stilo tocchi lo schermo.

Questa è la fine degli aggiornamenti significativi quest’anno per il tablet Pro. La società sta ancora addebitando un bel prezzo di $ 799 per il modello da 11 pollici, che non ottiene l’aggiornamento mini-LED, per un altro anno. Stiamo parlando del modello Wi-Fi qui, intendiamoci. Il rivestimento pronto per il 5G ti costerà un minimo di $ 999. Non esattamente un investimento conveniente per un tablet, indipendentemente da quanto lo si spinge. E se passi alla versione da 12,9 pollici, le cose sfuggono di mano solo di più.

Una corsa costosa con poco nuovo dentro

M2 iPad Pro con tastiera magica
Mela

Concentriamo il dibattito sull’iPad Pro da 12,9 pollici, che è il meglio che Apple ha da offrire, con tanto di bontà dello schermo mini-LED. Per possederne uno, devi sborsare un minimo di $ 1.099, mentre il modello cellulare parte da $ 1.299. Questa è una bella somma per pagare un tablet, soprattutto quando lo stesso prezzo è sufficiente per ottenere l’eccellente MacBook Air con alimentazione M2.

Questo senza includere la tastiera da $ 349, che è probabilmente necessaria per portare l’iPad Pro vicino a diventare un serio sostituto del computer. Sono un lealista senza speranza del tablet computing e non riesco a immaginare un futuro informatico per qualsiasi iPad senza un accessorio per tastiera adeguato. Inoltre, se stai prendendo di mira attività creative pesanti con lo stilo, preparati a bruciare altri $ 129 per Apple Pencil.

Il conto finale arriva a $ 1.577 che distruggono il portafoglio, senza alcun vantaggio 5G. Si sarebbe sperato che Apple avesse apportato aggiornamenti hardware adeguati per giustificare quel colpo sul conto bancario dell’acquirente, ma non è il caso qui. Devi davvero convincerti di quanto sia importante per te la potenza M2 aggiunta e se la funzione di spostamento dello stilo può davvero aumentare la tua produttività in modo significativo.

M2 iPad Pro in due dimensioni.
Mela

Non vedevo davvero l’ora di ottenere il nuovo iPad Pro e di trasformarlo nella mia macchina informatica principale. Non è un’idea stravagante nel 2022. In realtà ho adorato usare il Samsung Galaxy Tab S8 come PC di lavoro e ne sono uscito colpito. Inoltre, iPadOS 16, con tutti i suoi trucchi di classe desktop come Stage Manager, si avvicina finalmente a replicare quell’esperienza per me.

Ma non c’è quasi nessun merito nel scegliere l’iPad Pro M2 rispetto al predecessore alimentato da M1. A parte i vantaggi per foto e video ProRes e ProRAW, non c’è quasi nulla che l’M1 non possa fare rispetto al suo successore M2.

Sì, l’M2 può accelerare le esportazioni video di pochi secondi, ma quei secondi non valgono poche centinaia di dollari se scegli di rimanere con l’iPad Pro M1.

Dove sono gli aggiornamenti, Apple?

Si diceva che l’iPad Pro avesse la ricarica wireless Aggiornamento MagSafe quest’anno. Beh, non è successo, purtroppo. La tecnologia dello schermo rimane invariata, i dati sulla durata della batteria sono identici al modello dell’anno scorso e anche la suite di connettività è un affare senza aggiornamento.

Ma guarda al lato meno costoso dell’ecosistema dei tablet di Apple e vedrai rapidamente dove è andata a finire tutta l’attenzione di Apple. L’iPad di decima generazione ha un design nuovo, un chip più veloce, fotocamere migliorate con un orientamento più significativo, un passaggio dalla porta Lightning e una connettività aggiornata con supporto 5G.

Gli aggiornamenti sono qui, ma non dove sono i soldi!

Apple ha anche prestato particolare attenzione al lato degli accessori. L’azienda ha introdotto una nuovissima Magic Keyboard per l’iPad entry-level, che ora ha una riga di funzioni. Per metterlo in prospettiva, la custodia Magic Keyboard per iPad Pro, di gran lunga più costosa, manca di questa struttura cruciale.

iPad di decima generazione.
Mela

Ha anche un cavalletto, che offre una versatilità di regolazione angolare molto più profonda rispetto alle posizioni bloccate magneticamente che si ottengono con la tastiera dell’iPad Pro. Sì, quest’anno Apple ha aumentato il prezzo di oltre $ 100, ma gli aggiornamenti giustificano, se non superano il premio.

Ora capiamo perché Apple ha appena annunciato i nuovi iPad con un paio di comunicati stampa e nuove pagine di prodotto. Niente di straordinario qui. https://t.co/gCMrZLWtPZ

— Andrea Martonik (@andrewmartonik) 18 ottobre 2022

Ancora più importante, il trattamento di aggiornamento copre l’intero ecosistema attorno al tablet più economico di Apple, mentre il tablet più costoso di Apple non ottiene nulla di tutto ciò. Uno dei miei colleghi osserva che il nuovo iPad Pro può essere meglio descritto come un aggiornamento “meh”, ed è difficile discutere con questa conclusione.

Spendere o non spendere

Nel 2022, più che in qualsiasi altro anno, è molto più facile consigliare – o dissuadere – le persone interessate al fascino dell’iPad Pro. Se stai ancora scuotendo un vecchio iPad con quel design amante della cornice e il vecchio processore Bionic serie A, l’iPad M2 Pro è un ottimo aggiornamento. Cioè, se non riesci a trovare un iPad Pro M1 in stock né online né nei negozi al dettaglio.

Mela

Se hai già un M1 iPad Pro sulla tua scrivania, non vale nemmeno la pena guardare le opere d’arte luccicanti e le fantasiose parole d’ordine tecnologiche per il modello aggiornato sul sito Web di Apple. Tuttavia, se hai opinioni calde, Twitter e Reddit potrebbero davvero usare alcune delle tue critiche.

Forse Apple presterà attenzione alle chiacchiere e ci benedirà con un aggiornamento di iPad Pro che vale davvero il suo prezzo di lusso. Fino a quando ciò non accadrà, puoi tranquillamente relegare l’iPad Pro M2 nell’universo “meh” e risparmiare denaro per acquisti tecnologici più significativi lungo la strada.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *