3GPP LTE per una rete smart e a prova di futuro

Le utility elettriche devono affrontare sfide di comunicazione significative che spaziano da dati, voce e da macchina a macchina. Non è insolito che le utility gestiscano dozzine di diversi protocolli wireless legacy che funzionano su dozzine di reti diverse. Gestirli tutti è ingombrante e costoso, ma peggio ancora, la maggior parte di questi protocolli sono proprietari e progettati per un singolo caso d’uso. Di conseguenza, la maggior parte di queste tecnologie di comunicazione non sono interoperabili, il che limita la scelta dell’hardware da parte dell’utilità e soffoca la crescita man mano che l’azienda si espande.

In verità, queste sfide di comunicazione sono in qualche modo molto simili alle sfide che la ferrovia ha dovuto affrontare a metà del 19° secolo, anche se la tecnologia in questione era molto più semplice. All’epoca, l’industria adottò una larghezza o uno scartamento standard per i binari in modo che i vagoni ferroviari potessero passare facilmente dall’uno all’altro. Allo stesso modo, lo standard 3rd Generation Partnership Project (3GPP) è stato creato per fornire uno schema tecnologico comune per l’interoperabilità e la sicurezza nelle comunicazioni wireless.

3GPP è stata fondata nel 1998 come organizzazione di ingegneria che sviluppa specifiche tecniche per reti cellulari. Oggi, 3GPP ha 7,1 miliardi di abbonamenti in tutto il mondo, che costituiscono la base della banda larga mobile. Il suo continuo sviluppo è alimentato dall’evoluzione degli standard 3G, 4G LTE e 5G. Nel complesso, 3GPP unisce sette organizzazioni di sviluppo di standard di telecomunicazioni, che forniscono ai loro membri un ambiente stabile per fornire i rapporti e le specifiche che definiscono le tecnologie wireless.

I vantaggi di uno standard di comunicazione globale testato

I vantaggi per le utility che utilizzano le tecnologie di comunicazione wireless 3GPP sono numerosi. Per cominciare, poiché 3GPP è così diffuso e ampiamente adottato, tecnologie come LTE possono connettersi essenzialmente a qualsiasi dispositivo. Di conseguenza, le utility possono passare dalla gestione di dozzine di diversi protocolli e reti wireless alla gestione di un’unica piattaforma LTE. Ciò riduce significativamente i costi operativi aumentando al contempo flessibilità e agilità. Le utility possono implementare nuove tecnologie senza doversi preoccupare di dover implementare un’infrastruttura di comunicazione e sapranno che possono collegarla all’infrastruttura esistente tramite LTE.

Inoltre, le utility possono dormire sonni tranquilli sapendo che 3GPP è uno standard sicuro che è stato testato, collaudato e combattuto in oltre tre decenni sul campo con centinaia di operatori di rete e miliardi di utenti finali. La sicurezza è integrata nello standard 3GPP, quindi le utility hanno la crittografia out of the gate e le tecniche di autenticazione tra la scheda SIM e l’HSS (server dell’abbonato domestico) sono estremamente mature e solide.

Naturalmente, 3GPP è utile per qualcosa di più della semplice connessione di dispositivi per le utility. È anche l’ideale per connettere le persone. Migrando dall’infrastruttura di comunicazione dei lavoratori legacy, come Land Mobile Radio (LMR) e iDEN, alle tecnologie 3GPP, le utility possono garantire comunicazioni voce e video affidabili e in tempo reale con una qualità molto elevata, comprese soluzioni push-to-x mission-critical . Questi tipi di comunicazioni sono particolarmente importanti per i tecnici sul campo quando devono collaborare con l’assistenza di esperti, perché le funzionalità video consentono loro di mostrare al personale di supporto esattamente ciò che stanno affrontando in loco.

La qualità del servizio è un altro grande vantaggio di 3GPP per casi d’uso che vanno ben oltre le comunicazioni da persona a persona. Nelle reti molto caricate, ad esempio, LTE consente alle utility di utilizzare più larghezza di banda disponibile senza incorrere in problemi di congestione e possono dare ai dispositivi critici una priorità maggiore con bit rate garantiti per assicurarsi che non perdano la connettività.

Trasformare le utility con la connettività

Rafforzare l’innovazione

Infine, 3GPP è uno standard che potenzia l’innovazione. 3GPP è uno standard onnipresente che viene applicato a migliaia di casi d’uso nuovi e innovativi in ​​tutto il mondo. Inoltre, man mano che le organizzazioni innovano, queste innovazioni vengono spesso incorporate nello standard, il che può portare a progressi nelle nuove iterazioni delle tecnologie esistenti.

3GPP consente alle utility di standardizzare su un’unica rete wireless sicura per connettere dispositivi e persone con la velocità, le prestazioni e l’affidabilità richieste dal settore energetico. Fornisce un’enorme flessibilità per scegliere l’hardware più adatto alle esigenze dell’utilità ed è una piattaforma che consente l’innovazione e la crescita future. Con le soluzioni di rete LTE private, le utility possono ridurre i costi, acquisire agilità e rafforzare la sicurezza allo stesso tempo.

Scopri di più sull’importanza del 3GPP leggendo il nostro rapporto Connected Utilities e scopri come la connettività cellulare sta trasformando digitalmente le capacità delle utility. Immergiti in dieci diversi casi d’uso ed esplora i progressi della connettività cellulare per le società di servizi pubblici.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *